Notizie

  •  

    Corrado Viciani sarà per sempre l’inventore del gioco corto

    Maggio 2, 2019
    La Ternana di Corrado Viciani voleva cambiare il modo di concepire il calcio, in un campionato che non era ancora pronto per una simile rivoluzione. Il calcio è un universo in continua espansione. Impossibile stabilirne con esattezza tutte le dinamiche, in una sequenza di variabili che ne regolano il continuo moto. A fine anni ’60[...]

    Leggi

  •  

    Ternana-Argentina, quell’amichevole in cui successe di tutto

    Aprile 4, 2019
    L’ultima settimana di maggio del 1989 al Libero Liberati di Terni si doveva giocare un amichevole internazionale di lusso tra la Nazionale italiana in preparazione per Italia ’90 e la Seleccion argentina “campeonessa” del mondo in carica dopo Messico ’86,: tutto l’incasso della serata era devoluto in beneficenza 50% per la Associazione Sportivi Dissabili dell’Italia[...]

    Leggi

  •  

    La vie c’est fantastique, quando segna Mario Frick

    Marzo 25, 2019
    Se uno scappa dal paradiso fiscale degli evasori significa due cose. Uno: gli danno la caccia perché l’hanno scoperto. Due: in quel posto ci è nato. Mario Frick nel Liechtenstein modestamente ci nacque.  Per questo decise di andarsene da questa Svizzera formato mignon dove c’è molto verde, molte banche e molti impianti sciistici, non necessariamente[...]

    Leggi

  •  

    Calcio proletario contro calcio borghese, viva il collettivo

    Gennaio 18, 2019
    Rivoluzione e ideologia. Corrado Viciani fu il primo ad applicare il credo tulipanico in Italia. Quella cosa che va sotto il nome, ormai inflazionato, di “calcio totale” e che fece vincere all’Ajax di Rinus Michels e di Ştefan Kovàcs la Coppa dei Campioni per tre anni di fila dal 1970 al 1973 (l’Olanda di Michels[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati