Notizie

  •  

    La prima finale europea di un’italiana

    13 Luglio, 2020
    Due anni. Tanto è bastato dalla nascita della Coppa dei Campioni nel 1955 perché una squadra italiana arrivasse a giocarsi l’ultimo alto del prestigioso trofeo. L’anno precedente infatti si era imposto il Real Madrid di Alfredo Di Stefano grazie alla vittoria sui francesi dello Stade Reims. Il 30 maggio 1957 invece si fronteggiarono proprio i campioni in carica del Real e la Fiorentina, trionfatrice del campionato italiano e[...]

    Leggi

  •  

    Vi ricordate Ardiles?

    10 Luglio, 2020
    Ossie per tutti, era un vero numero uno, capace di duettare con Kempes nel 1978 e con Maradona nel 1982, capace di trascinare il Tottenham al trionfo di Wembley nella Fa Cup 1981, vinta sul Manchester City: fu quel giorno che nacque la canzone Ossie’s Dream, il sogno di Ossie, cantato dai giocatori del Tottenham.[...]

    Leggi

  •  

    Bye, Big Jack!

    11 Luglio, 2020
    È morto, all’età di 85 anni, Jack Charlton, difensore dell’Inghilterra che ha vinto la Coppa del Mondo nel 1966, ed ex manager della Repubblica d’Irlanda. A Charlton era stato diagnosticato un linfoma nell’ultimo anno e stava anche combattendo la demenza. Ha trascorso la sua intera carriera giocando a Leeds, dove ha collezionato 773, prima di[...]

    Leggi

  •  

    “Gli scudetti non si promettono, si vincono”

    9 Luglio, 2020
    Uno dei presidenti che hanno fatto la storia del calcio Napoli: stiamo parlando di Corrado Ferlaino, a capo della società per più di 30 anni, nei quali la squadra si erge ad unico baluardo contro lo strapotere del Nord, che ha come culmine della sua presidenza l’era Maradona, con due scudetti, una coppa Italia, una Coppa Uefa (che[...]

    Leggi

  •  

    Virdis non voleva la Juve, ma poi…

    11 Luglio, 2020
    È entrato nella storia juventina, più che per le sue gesta, per quel clamoroso (per quei tempi) rifiuto di vestire la maglia bianconera. Nell’estate 1977, infatti, Boniperti lo vuole a Torino. La valutazione è di oltre due miliardi: la Juventus che non era riuscita a raggiungere Riva non vuole lasciarsi scappare quello che è considerato,[...]

    Leggi

  •  

    Un gol come la battaglia di Montaperti

    8 Luglio, 2020
    Così vicine e allo stesso tempo così lontane. Come è noto ai più, la rivalità tra Siena e Firenze è prima nella storia che nel calcio e affonda le sue radici profonde nel basso Medioevo. Firenze guelfa, schierata con il Papa, Siena ghibellina, dalla parte dell’Imperatore: la famosa battaglia di Montaperti del 1260 segnò la[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 53