Il nobile calcio di Provincia

Storie di campanili, di imprese leggendarie, di calzettoni abbassati, di derby infuocati. Le provinciali rappresentano per il calcio quanto di bello e di nobile questo gioco riesce ad esprimere.

 

Dal quadrilatero piemontese che sfidava i grandi squadroni metropolitani a suon di scudetti nei primi anni del secolo scorso alle tante favole che continuano ad arricchire l’affascinante storia del calcio italiano.

 

Ma anche fatti misteriosi, fallimenti, aneddoti, campi al limite del regolamento, baraonde tra tifosi.

 

Tutto questo è Il NOBILE CALCIO DI PROVINCIA che avvalendosi dei maggiori esperti locali vuole condividere queste favole facendole conoscere fuori dai confini locali e renderle eterne….

  •  

    I Maghi del calcio, una storia della provincia più vera

    Aprile 25, 2019
    Il sole sbuca pallido e freddo dalla coltre di nubi. I raggi scendono obliqui e intaccano appena la brina che si è posata nella notte che doveva essere stellata. Lungo il viale alcuni temerari sfidano il freddo e il grigio del cielo per la passeggiata quotidiana. Sulla panchina di pietra una giovanissima coppia si lancia[...]

    Leggi

  •  

    Quando il Bari di “Maciste” eliminò la Juve

    Aprile 25, 2019
    L’approdo dell’Alessandria alle semifinali di Tim Cup di fatto ha aggiornato l’impresa compiuta dal Bari nella Coppa Italia 1983-’84. La squadra pugliese era quella che “Maciste” Bruno Bolchi in due stagioni avrebbe riportato in serie A, quindici anni dopo la sua ultima apparizione. Allora esisteva un primo turno estivo costituito da un girone all’italiana con[...]

    Leggi

  •  

    La storica Coppa Italia con sette bergamaschi in campo

    Aprile 25, 2019
    Il 2 giugno è una data particolare per i tifosi dell’Atalanta. Cinquantasei anni fa, nel 1963, i nerazzurri alzarono al cielo l’unico trofeo della loro centenaria storia: la Coppa Italia. Reduce dall’ottimo sesto posto della stagione precedente, porto la coppa a Bergamo dopo una lunga cavalcata conclusasi con una vittoria per 3-1 in campo neutro[...]

    Leggi

  •  

    Rimarrà per sempre il Domingo del calcio

    Aprile 25, 2019
    Tra il 1960 e il 1964 Angelo Domenghini giocò un totale di 69 partite con la maglia dell’Atalanta e realizzò 17 gol. Non aveva fatto una preparazione nel settore giovanile, non aveva avuto un percorso da calciatore, eppure chi ha avuto al fortuna di averlo visto giocare lo racconta come uno degli interpreti più forti[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati