Notizie

  •  

    La fine del mondo in 8 secondi

    Settembre 24, 2020
    Per andare più in basso nel calcio, bisogna salire in alto: per la precisione arrampicarsi su una rocca, fin su il monte Titano, davvero non molto lontano da casa nostra. Quella di San Marino è infatti la nazionale più scarsa del pianeta: certo, a pari merito con le selezioni di altri microstati come Anguilla, Montserrat, Papupa[...]

    Leggi

  •  

    Il “Geppetto” del calcio

    Settembre 21, 2020
    Il mondo dello sport, e del calcio in particolare, è una piramide spietata: tutti ambiscono alla vetta, ma solo in pochissimi ci arrivano. Ogni ragazzo che gioca nella squadra del quartiere sogna ad occhi aperti correndo dietro al pallone, immagina il suo futuro sui campi dorati della serie A invece che su quelli fangosi della[...]

    Leggi

  •  

    Il calcio ha bisogno delle belle fiabe

    Settembre 24, 2020
    È un’altra storia di Davide che vince su Golia. Il Catania viene eliminato dalla Coppa Italia nel prestigioso stadio “Cibali”, dal Notaresco, club dilettantistico di Serie D, che è riuscito nell’impresa (1-2) dopo i tempi supplementari. Il San Nicolò Calcio o semplicemente San Nicolò ha sede a San Nicolò a Tordino, una frazione della città[...]

    Leggi

  •  

    Il bomber di Crocefieschi

    Settembre 19, 2020
    Roberto Pruzzo ha 65 anni. L’attaccante ligure esordì in Serie A con la maglia del Genoa a soli 18 anni, per poi trasferirsi alla Roma sei anni dopo. Pruzzo è salito alla ribalta come uno dei migliori attaccanti italiani negli anni ’80. Il bomber di Crocesfieschi ha conquistato quattro coppe Italia e un campionato italiano.[...]

    Leggi

  •  

    Il guerriero svedese ha chiuso gli occhi

    Settembre 22, 2020
    La sua buona battaglia, parafrasando San Paolo, Klas Ingesson l’ha combattuta fino alla fine. Fisico da corazziere (un metro e 90 per 86 chilogrammi di peso forma), lo svedese è stato un vero guerriero sul campo come nella vita. Da calciatore ha vissuto stagioni molto positive anche in Italia con le maglie di Bari, Bologna[...]

    Leggi

  •  

    Mai fuoriclasse ma pur sempre campione

    Settembre 17, 2020
    Aldo Maldera ha incantato i più importanti palcoscenici calcistici del “suo” tempo. Terzino sinistro dalle movenze felpate, a tratti sontuose, elegante e potente quanto bastava, è stato uno dei precursori più importanti e “creativi” del suo ruolo. Di lui ha tracciato un bel ricordo Claudio D’Aleo con l’articolo intitolato “Il terzino che seppe inventarsi due[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 66