Notizie

  •  

    Ricordo del passaggio a Cagliari di un giocatore unico

    Aprile 24, 2019
    Al Mondiale di Italia ‘90 l’Uruguay non è propriamente una delle favorite, eppure molti nutrono grandi aspettative sulla Celeste. Ci sono giovani promettenti, ma anche calciatori già formati, nel pieno della loro maturità, guidati dalla verve rivoluzionaria di Oscar Washington Tabárez. Contrariamente ai pronostici, però, gli uruguaiani sbagliano le prime due partite con Spagna e Belgio;[...]

    Leggi

  •  

    Quel calcio povero e popolare tra la polvere e i caseggiati della periferia romana

    Aprile 17, 2019
    Nascosti tra palazzoni fatiscenti e strutture abbandonate, i campi di calcio in sabbia, terra battuta e sassi hanno scandito il ritmo e la vita dei quartieri di Roma dal 1945 in poi. Una storia in bianco e nero quella del calcio di strada nel dopoguerra tra le sovrappopolate borgate della capitale. Come nelle favelas in[...]

    Leggi

  •  

    I ragazzi del quartiere Tamburi di Taranto giocavano in un campo pieno di una strana polvere grigia e rossa

    Aprile 16, 2019
    C’è la storia dell’Italsider, poi diventata Ilva, la storia di una grande industrializzazione e di una grande inchiesta giudiziaria sul disastro ambientale, e c’è una storia che intreccia questa grande vicenda italiana. La Spoon River dei campi di calcio in terra battuta sui quali si è scritto un pezzo della disastrosa parabola industriale del Mezzogiorno.[...]

    Leggi

  •  

    Alla scoperta di Fabio Paratici calciatore. Di provincia

    Aprile 16, 2019
    Tutti, ormai, conoscono le doti dirigenziali di Fabio Paratici, che insieme a Beppe Marotta ha formato l’ossatura dei successi bianconeri. Ma Paratici è stato dapprima un buon centrocampista, estremamente duttile in campo e con una carriera passata a sgambettare nei campi di Serie C. Da calciatore ha militato in 12 società diverse, collezionando fra C1[...]

    Leggi

  •  

    Un gualdese in Serie A: il ricordo di Nello Saltutti

    Aprile 15, 2019
    “Se avessi saputo che per tutta quella roba avrei perso amici e rischiato di morire anch’io, non credo che potendo ritornare indietro, rifarei tutto da capo. E mi domando, se valga ancora la pena che un giovane sacrifici tutta la sua vita per un calcio del genere”. In quel giorno a San Siro si sarebbe[...]

    Leggi

  •  

    Con la maglia dell’Ancona. Non solo in A

    Aprile 15, 2019
    Siamo in un piccolo magazzino del teatro delle Muse ed alcuni uomini si riuniscono, come è successo in tante altre realtà, per dar vita a quello sport che tanto sembra appassionare la folla, ovvero il calcio. E’ il 1905 ed alcuni marinai inglesi che sostano ad Ancona per motivi di lavoro danno vita all’Unione Sportiva[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

1 2 7