Notizie

  •  

    Non l’ha detto, l’ha fatto

    Agosto 7, 2020
    Iker Casillas Fernández, uno dei portieri più forti al mondo. Una leggenda. Nel 2015 lasciò il Real Madrid con le lacrime agli occhi. Giunto nel vivaio madridista alla tenera età di 8 anni, debutta a 18 come titolare la sera del 12 settembre 1999 allo Stadio “San Mamés” contro l’Athletic Bilbao. Esplosivo e sicuro nelle[...]

    Leggi

  •  

    L’Urss era il vero Brasile

    Luglio 15, 2020
    L’avvocato Luis Uruñuela Fernández stava ultimando il suo mandato come sindaco del partito andaluso-socialista, il primo eletto nella Spagna democratica. Aveva presentato da tre mesi la candidatura della città di Siviglia all’Expo del ’92 mandando avanti i lavori del metrò e la conversione del quartiere Este. Tutta la Spagna del post franchismo si stava regalando[...]

    Leggi

  •  

    Alcuni giorni della vita di Kempes

    Luglio 25, 2020
    Sono le tredici e dieci del 26 giugno 1978, ora di Buenos Aires. La notte prima, i festeggiamenti per la vittoria dei Mondiali di calcio, da parte dell’Argentina, hanno inebriato tutto il paese. Nelle stanze del ritiro dei campioni, c’è ancora grandissima euforia, tutti sono contenti, tutti sono pronti a ricevere le medaglie e gli[...]

    Leggi

  •  

    Un dio immortale del pallone

    Luglio 2, 2020
    Dormiva sotto al poster del “Charles Buchan’s Football Monthly”, e aveva sempre le scarpe consumate per i calci che tirava in continuazione alla palla, era il bambino George Best. Quello che «Per cinque anni, dall’inizio del 1966 alla fine del 1970, fu nell’insieme il migliore di tutti, il giocatore di maggior talento sulla faccia della[...]

    Leggi

  •  

    Calcio e cultura dell’allenatore filosofo

    Luglio 24, 2020
    Marco Ciriello ha raccolto in un libro i pezzi della rubrica che il tecnico argentino tiene sul quotidiano L’Équipe rispondendo a personalità di ogni tipo, da Cantona a Fanny Ardant a Sonia Gandhi. «Dove c’è estro non c’è peccato», ripete “El Loco”, citando Blaise Pacal. Il filosofo francese è uno dei tanti protagonisti che popolano[...]

    Leggi

  •  

    Marco Negri, non un calciatore come gli altri

    Giugno 18, 2020
    Marco Negri, non è un calciatore come gli altri. Specialmente per chi, del pallone che rotola tra i sogni della provincia, ha fatto una religione. Tra esultanze, gol, magie, vittorie, sconfitte e qualche infortunio di troppo, al momento sbagliato, Negri è stato tra i giocatori più iconici del calcio italiano degli anni ’90. Partiamo dalla[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 6