Notizie

  •  

    Piola, 47 anni prima di Diego

    Novembre 27, 2020
    C’è un gesto che accomuna Diego Armando Maradona e Silvio Piola. Lo ha raccontato Raffaella Lanza su La Stampa, edizioni di Novara. Un gol di mano realizzato, in epoche diverse, da entrambi contro l’Inghilterra. Maradona segnò con la mano de Dios ai Mondiali in Messico nel 1986, ai quarti di finale, a inizio ripresa quando[...]

    Leggi

  •  

    Le scuse dell’arbitro Barbaresco

    Novembre 20, 2020
    12 marzo del 1972, in una giornata importantissima per la classifica finale, la Juventus capoclassifica era impegnata sul campo di un Bologna in difficoltà, tallonata a due punti di distanza da Milan e Torino, che poi si classificheranno al secondo posto, impegnate sui difficili campi di Cagliari e Genova sponda Sampdoria. Alcune sospette decisioni arbitrali condizionarono l’intero campionato. Su quegli episodi ha indagato[...]

    Leggi

  •  

    Diego e la presa di Torino

    Novembre 26, 2020
    “Juve-Napoli 1–3. La presa di Torino”di Maurizio De Giovanni diretto da Antonio Damasco, è la pièce presentata dall’Associazione Teatro delle Forme, che riporta gli spettatori indietro con la memoria al 9 novembre 1986. Fu il giorno in cui fu disputata, nel vecchio e glorioso Stadio Comunale di Torino, la partita di calcio Juventus-Napoli che finì sorprendentemente 1 a 3 sancendo[...]

    Leggi

  •  

    Roma e Lazio, stessa maglia

    Novembre 19, 2020
    In campo, sotto la stessa maglia, per la speciale partita benefica tra Romani e Resto d’Italia. La sfida venne organizzata per raccogliere fondi da devolvere alla famiglia di Vincenzo Paparelli, tifoso laziale rimasto ucciso durante il derby di Roma del 28 ottobre precedente; l’incontro terminò 2-1 per il Resto d’Italia, con una doppietta di Roberto[...]

    Leggi

  •  

    Nasce il Centro studi telematico sul Quadrilatero

    Novembre 26, 2020
    “Erano quattro cittadine tranquille ma che la fantasia immaginava come cinte da mura merlate e le colubrine puntate dall’alto delle torri. Fra Vercelli e Casale, Novara e Alessandria i tifosi sciamavano su biciclette e carrozzelle. Il pittoresco dialetto provinciale condiva le loro invettive già alle porte della città rivale, gli avversari li attendevano. Che pugni,[...]

    Leggi

  •  

    L’attaccante diventato giornalista

    Novembre 17, 2020
    Se ne va un altro protagonista di un calcio che veramente non c’è più, fatto prima di tutto di gentiluomini. Oggi è infatti morto, a 83 anni, Angelo Caroli, l’ex attaccante della Juventus che divenne poi giornalista a Tuttosport e Stampa Sera e La Stampa. Abruzzese dell’Aquila, si trasferì con la famiglia a Torino, dove[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 8