Il celeberrimo scherzo del “pollo spennato”

Il celeberrimo scherzo del “pollo spennato”

«Facevo il raccattapalle e, nei giorni di allenamento, spiavo dalla fessura del cancello i calciatori della prima squadra del Varese, poi mi sono trovato a giocare e allenarmi con loro…»: tutto iniziò così per Bruno Limido, dal Bosto al Varese e poi anche alla...
I quattro gol dello Zambia. Brera: “L’Italia avrebbe perso anche contro il Codogno”

I quattro gol dello Zambia. Brera: “L’Italia avrebbe perso anche contro il Codogno”

Il 19 settembre del 1988, l’Italia Olimpica incappò in una delle figuracce più clamorose dell’intera storia del calcio azzurro: 0-4 con lo Zambia. Dopo la Corea, ma prima, molto prima della mancata qualificazione ai Mondiali 2018, ci fu lo Zambia. Il 19...
Il piccolo Platini

Il piccolo Platini

Il nome Beniamino in realtà valeva solo per almanacchi e addetti ai lavori, per gli amici Vignola è sempre stato Franco. «È il mio secondo nome, anche se non ce l’ho sui documenti. Ma fin da piccolo mi hanno sempre chiamato così. E Franco sono anche per Nicoletta, mia...
Tacconi ha lasciato un segno tra i tifosi della Juve

Tacconi ha lasciato un segno tra i tifosi della Juve

Questo portiere italiano è cresciuto come giocatore negli anni ’70 fino a quando, nei primi anni ’80, ha fatto il salto di qualità alla Juventus dove si è distinto ed è diventato un idolo grazie alle sue prestazioni e ai titoli conquistati. Negli anni...
Il numero 12 per eccellenza nel calcio di una volta

Il numero 12 per eccellenza nel calcio di una volta

Oggi il turnover esiste anche in porta, ma una volta la maglia n. 12, quella del portiere di riserva, era per sempre o quasi. E c’è chi ne è diventato l’immagine vivente. Luciano Bodini è stato il secondo della Juventus per oltre dieci anni, invecchiando prima...