Passava per un “giuggiolone” ma solo agli occhi di chi non lo conosceva bene

Passava per un “giuggiolone” ma solo agli occhi di chi non lo conosceva bene

Stefano Chiodi avrebbe compiuto 53 anni. Ci ha lasciati nel 2009. Attaccante fisicamente dotato e agile nel dribbling, militò nelle fila del Milan nelle stagioni 1978-’79 (conclusa con la conquista del decimo scudetto, cui contribuì con 7 reti) e 1979-’80....
Sboccia il Fior(disaggio): “Inseguivo palloni sognando Rivera. Il calcio che ho vissuto non esiste più”

Sboccia il Fior(disaggio): “Inseguivo palloni sognando Rivera. Il calcio che ho vissuto non esiste più”

Giancarlo Fiordisaggio. Giocatore degli anni Ottanta e Novanta di Genoa, Reggiana, Carrarese e Spezia, si racconta, nel maggio del 2020, in una straordinaria intervista su “Le Bombe di Vlad”della figlia Giulia al suo papà ex calciatore. Il racconto...
Il capitano di undici ragazzi che giocavano per passione

Il capitano di undici ragazzi che giocavano per passione

Poteva capitare, passeggiando per le strade della Brianza nei primi anni Sessanta, di incrociare gruppetti di giovani ciclisti in fila indiana, impegnati nell’allenamento giornaliero. Fra questi un ragazzo con l’aspirazione di diventare ciclista. Frosio nel Cesena Di...
Il baffone nato a Barake, lo storico e proletario quartiere di Pola

Il baffone nato a Barake, lo storico e proletario quartiere di Pola

Petrovic, lo zingaro. Petrovic “che viveva in una rou­lotte”. Petrovic, il portiere “che non teme niente e nessuno”, che si rompe la testa dopo essersi gettato tra i piedi dell’attaccante avversario per rubargli il pallone, ma tanto gioca lo stesso. Come nei...