Dallo stadio al Senato con Salerno nel cuore. “Il calcio è sempre più schiavo dei soldi”

Dallo stadio al Senato con Salerno nel cuore. “Il calcio è sempre più schiavo dei soldi”

Un salernitano con oltre cento presenze all’attivo in granata e una storica promozione. Marco Pecoraro Scanio è stato tra i pochi salernitani capaci di lasciare un buon ricordo della sua esperienza con l’ippocampo sul petto. Ha indossato la maglia della squadra della...
Ecco un calciatore che forse meritava di più

Ecco un calciatore che forse meritava di più

Carlo Facchin era un attaccante che i gol li sapeva fare. È scomparso l’altro giorno, l’ 8 novembre, a 84 anni. Nato a Portogruaro, inizia l’attività nella Mestrina. Milita in seguito con Spal, Rimini, Simmenthal Monza, Reggiana, Catania, Torino, Lanerossi...
Di sinistra. Anzi, comunista

Di sinistra. Anzi, comunista

Chiunque leggendo Calci e sputi e colpi di testa, dove Paolo Sollier parla dei suoi colleghi come arroccati a difesa dei loro interessi e menefreghisti per il resto, definendoli «sbandati socialmente e politicamente», rimane colpito dalle parole utilizzate per...
Il terminale offensivo della Cremonese

Il terminale offensivo della Cremonese

«Avrei potuto far parte del gruppo che poi si giocò il Mondiale negli Stati Uniti. Mister Sacchi mi fece visionare tante volte dal suo vice Carlo Ancelotti». Con l’argentino Gustavo Abel Dezotti prima, e il giovane Enrico Chiesa poi, era il terminale offensivo della...