Notizie

  •  

    Lo svedese Ekström è quei gol a Fiorentina e Juve. Empoli lo ama ancora oggi

    8 Gennaio, 2020
    Ala sinistra, nato a Örgryte in Svezia nel 1965, Johnny Ekström ha ottenuto la ribalta internazionale nell’ IFK Göteborg. Nel 1986 anche lui sbarca nel campionato italiano, esattamente all’Empoli. «Tatticamente si adatta alle caratteristiche della squadra. Non ci saranno problemi dal punto di vista ambientale: è giovane e non è ancora un campione famoso»  disse[...]

    Leggi

  •  

    Mario detto il Frusta, un regista per domeniche d’essai

    6 Agosto, 2019
    Il sogno di tanti bambini di sei anni è quello: affacciarsi alla finestra di casa e vedere un campo di calcio. Per lui è realtà. La sua stanzetta dà sul campo in terra battuta di Orvieto, dove giocano i dilettanti del campionato umbro, ma anche la Nazionale Militare. Perché si trova anche a due passi[...]

    Leggi

  •  

    Giuliano Giorgi e la sua lotta contro la cocaina

    9 Dicembre, 2019
    Quella domenica era stata diversa: la fanfara dei bersaglieri della Franciacorta, la sfilata delle biciclette d’epoca, due gruppi di majorettes con il repertorio migliore, gli striscioni e le bandiere di trentadue club di tifosi. Tutti sulla pista d’atletica dello stadio Rigamonti di Brescia. La festa alla discoteca Florida c’era già stata dopo la gara di[...]

    Leggi

  •  

    Gigi Simoni, il Mister gentiluomo che quella volta però fece invasione di campo

    25 Giugno, 2019
    Nato a Crevalcore il 22 gennaio 1939, Luigi Simoni, noto semplicemente come Gigi, è stato un calciatore e allenatore italiano, oltre che apprezzato dirigente sportivo. Il suo nome è legato in particolar modo a due squadre: il Genoa e l’Inter. Gigi Simoni calciatore. La carriera Simoni muove i primi passi nel Mantova, con cui riesce[...]

    Leggi

  •  

    Ighli Vannucchi, da Prato, è personaggio vero del calcio italiano

    29 Ottobre, 2019
    La vita è troppo importante per essere presa sul serio (Oscar Wilde) A Kyoto, in Giappone, c’è il Museo del Manga. Se lo percorrete tutto, da cima a fondo, vi immergereste in un oceano di carta, fatto di storie che, forse forse, rappresentano l’ultimo brandello di epica che è dato vivere ai tempi nostri. Le[...]

    Leggi

  •  

    Il bancario che divenne profeta del calcio passando per Alessandria

    30 Maggio, 2019
    Il suo è uno stile di gioco unico, tanto da essere denominato sarrismo, i suoi fedelissimi tifosi lo chiamano il comandante, i suoi detrattori invece lo considerano poco esperto nella gestione della rosa. Sia dentro che fuori dal campo, vediamo in cosa consti l’insegnamento calcistico di Maurizio Sarri, a quali altri sistemi di gioco della[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2