Notizie

  •  

    Hans-Peter Müller detto “Hansi”. A Como l’ultima esperienza italiana

    Aprile 24, 2019
    La palla è posizionata a un paio di metri dalla lunetta dell’area di rigore, in uno spicchio di campo lievemente decentrato sulla sinistra, guardando la porta. È il 12 settembre 1982, il ventiduesimo minuto del primo tempo, e si sta disputando la prima giornata del campionato di calcio di serie A, due mesi e un giorno[...]

    Leggi

  •  

    Pasquale Bruno promise a Raducioiu di rompergli una gamba. Lo fece per davvero

    Marzo 12, 2019
    Torino-Brescia, 7 Febbraio 1993. Sul finire del primo tempo, il difensore del Toro Pasquale Bruno entra duro, durissimo su Florin Raducioiu, guizzante punta delle Rondinelle. Il centravanti romeno viene portato fuori dagli spogliatoi a braccia, con un taglio profondo sino all’osso, dalla tibia al tallone. Una ferita poi suturata con 9 punti. «Bruno ha mantenuto[...]

    Leggi

  •  

    Borghi campione incompreso? Piaceva a Berlusconi, ma andò a Como

    Marzo 5, 2019
    La notte dell’8 dicembre del 1985 Silvio Berlusconi accese la televisione e si sistemò in poltrona. Due ore dopo era un uomo innamorato. In tv davano la finale della Coppa Intercontinentale: Juventus-Argentinos Juniors in mondovisione.  Era successo che un argentino con la faccia da indio per un’ora giocò come se Dio decidesse di giocare a[...]

    Leggi

  •  

    Ricordi d’infanzia: il Como e quel calcio che non c’è più

    Gennaio 17, 2019
    Ricordiamo bene la formazione del Como Calcio che nel 1994 tornò a disputare il campionato di serie B, dopo essere finito nel pantano della C1. Franzone, Manzo, Parente, Zappella, Gattuso, Sala, Lomi, Catelli, Rossi, Boscolo, Ferrigno. A questi giocatori vanno senza dubbio aggiunti l’ex promessa non mantenuta Oreste Didonè, l’allora giovane di belle speranze Davide[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati