Bertuzzo non era un fenomeno, ma è diventato l’idolo della curva atalantina

Bertuzzo non era un fenomeno, ma è diventato l’idolo della curva atalantina

Aveva i baffi da sparviero, un sinistro educato e un fisico non proprio da corazziere per uno destinato a fare a sportellate in area di rigore. Il 23 febbraio 2014 Ezio Bertuzzo se n’è andato per sempre, nella sua Torino, a soli 61 anni, stroncato da un male...
L’attaccante dal destino a forma di valigia

L’attaccante dal destino a forma di valigia

La vita, a volte, è come un giocattolo strano: liscio, levigato, lo giri e lo rigiri tra le dita per cercare di capirne il senso e le più acconce modalità d’uso. E magari non t’accorgi che può pure sfuggirti di mano all’improvviso, mandandosi in mille frantumi...
Sciuscià

Sciuscià

L’estate del 1997 va ricordata senz’altro per tre o quattro grossi avvenimenti: il Regno Unito restituisce alla Cina la sovranità su Hong Kong; lo stilista Gianni Versace assassinato davanti alla porta di casa a Miami Beach; Lady Diana Spencer vittima a Parigi di un...
«E poi il gol di Roberto Baggio. Santo Dio, era ora!»

«E poi il gol di Roberto Baggio. Santo Dio, era ora!»

Ci ricordiamo i gol delle nostre squadre del cuore (ogni giornalista ne ha una, non raccontiamoci storie), come ci ricordiamo i gol dell’Italia. Quelli che hanno scritto la storia del calcio, come quelli che hanno rappresentato la bellezza di un gesto atletico....
Brescia, la maglia della promozione

Brescia, la maglia della promozione

Prosegue la rubrica “Anni da bere” le Nobili Maglie, una lettura particolare di quel calcio che ci piaceva tanto attraverso la nostra collezione anni ’70 e anni ’80. La maglia numero 3 Oggi presentiamo la prima maglia del Brescia indossata nel campionato di serie B...