“Mi drogarono per non andare all’appuntamento con la Steaua”

“Mi drogarono per non andare all’appuntamento con la Steaua”

Si conclude la nostra intervista a Cornel Dinu, uno dei giocatori più forti e conosciuti dell’intera storia del calcio romeno. Questa testimonianza, unitamente alla prima e alla seconda, costituiscono uno spaccato non solo di quel calcio ormai lontano e allora,...
La pratica ribellione di Happel

La pratica ribellione di Happel

Se da calciatore vieni soprannominato “Achille” e da allenatore “Tiranno”, significa che dentro di te scorre senza dubbio qualcosa di poco usuale rispetto alla generazione che stai attraversando. Qualità prima di tutto innate, poi raffinate nel tempo con summa...
Il mostro dei colpi di testa

Il mostro dei colpi di testa

«Il mostro dei colpi di testa». Lo chiamavano così ai tempi del Rot-Weiss Essen, una delle grandi di Germania negli anni ’50. Oggi milita nel calcio di un dio minore, in quarta divisione, ma non c’è un tifoso, uno solo, che non s’accenda di passione al solo nominare...