Banchero, il “garibaldino capriccioso”

Banchero, il “garibaldino capriccioso”

Elvio Banchero è un interno d’attacco che entra, giovanissimo, nel vivaio dell’Alessandria. Con i Grigi si mette in luce nel calcio che conta arrivando a segnare ben 40 gol nelle ultime sessanta gare giocate. Nel 1929 disputa con il Genoa il primo campionato a girone...
Grazie ad un annuncio su un giornale diventa il portiere dell’Ambrosiana Inter di Meazza

Grazie ad un annuncio su un giornale diventa il portiere dell’Ambrosiana Inter di Meazza

“A.A. A. cercasi portiere”. Il signor Pasta, torinese, adocchia questo annuncio su un giornale e pensa che, forse, può avere il candidato giusto. Siamo nell’ottobre del 1930, in un’epoca in cui se avevi bisogno di cercare qualcuno c’erano solo due strade: il...
Mi ritorni in mente, Claudio Maselli

Mi ritorni in mente, Claudio Maselli

Claudio Maselli (Roma, 21 settembre 1950) iniziò la propria carriera di professionista con la maglia del Genoa nel 1968, dove ha giocato sino al 1974 per poi passare al Bologna. In un undici del Genoa capitanato da Gigi Simoni Maselli (a destra) al Genoa nel 1973,...
Un gatto tra i pali: Vittorio Mosele

Un gatto tra i pali: Vittorio Mosele

Il vivaio del calcio thienese produsse atleti di indiscutibile valore come il portiere Vittorio Mosele. Nato a Thiene il 1° febbraio 1912, Vittorio fu senza dubbio uno degli interpreti di maggior talento della scuola rossonera già quando quindicenne venne scoperto e...
Una specie di Vardy all’incontrario

Una specie di Vardy all’incontrario

“E’ la Sud che te lo chiede, e Totò Fresta facci un gol” (una qualsiasi domenica irpina degli anni ’90). Leggiamo un bell’articolo di Paolo De Cristofaro. Prima, durante o dopo la Serie A: ad Avellino il tempo si calcola così. Del resto la città e la provincia...