Notizie

  •  

    Il boato più lungo della storia per liberarsi da un tragico epilogo

    Settembre 16, 2019
    21 giugno 1987, bomber Giuliano Fiorini, gol. Minuto 37 della ripresa, ero in curva Nord perché non potevo mancare quel giorno. Caldo atroce eppure mi presento con la sciarpetta di lana al collo, scaramanzia allo stato puro che pagherà con un sfogo di bolle per una settimana. Tant’è, quella resta l’emozione più grande da laziale.[...]

    Leggi

  •  

    L’Avioncito del Vicenza dei miracoli

    Agosto 28, 2019
    Una delle favole sportive più belle degli Anni 90 è certamente quella del Vicenza di Guidolin, una storia fantastica con un crescendo di emozioni che hanno portato i biancorossi a sfiorare addirittura un trofeo europeo dopo aver stupito in Italia. Il centravanti di quella irripetibile squadra si chiamava Marcelo Alejandro Otero, attaccante uruguaiano, nato nel[...]

    Leggi

  •  

    Il Bomber di Provincia: Stefan “Sansone” Schwoch

    Agosto 2, 2019
    È la parte romantica e poetica del calcio. Dietro ai grandi attaccanti delle big ci sono loro, una marea di cannonieri che segnano Gol a grappoli  sempre e solo nelle piazze minori del calcio italiano. Grandi con i piccoli, piccoli con i grandi. Fisico da muratore, corsa da mezzofondista cicca fedele compagna di viaggio e[...]

    Leggi

  •  

    Il gol più bello Baggio lo mise a segno con il Brescia. Contro la sua ex Juve

    Luglio 5, 2019
    Roberto Baggio è stato uno dei talenti più puri del nostro calcio, forse il più puro. Uno che se fosse una carta da gioco verrebbe inserito nel mazzo degli immortali, insieme a Rivera, Mazzola, Del Piero, Totti. Estendendo il discorso anche ai campioni stranieri di ogni tempo, il campione di Caldogno, nella prima parte della[...]

    Leggi

  •  

    Vinicio, un’intera vita a ruggire. Proprio come ‘O lione

    Giugno 28, 2019
    “Dona” Orozina non ama soltanto l’insegnamento delle materie d’obbligo alle elementari di Belo Horizonte, ama anche il calcio, e quei cinque ragazzini che vede al termine delle lezioni contendersi una piccola palla di gomma, nel cortile della scuola, la mandano in sollucchero. Perché ogni giorno migliorano i “fondamentali”, imparano a dribblare e, uno, in particolare,[...]

    Leggi

  •  

    “Purtroppo Scaini non era Paolo Rossi”

    Giugno 18, 2019
    Il calcio celebra i suoi eroi quando scompaiono prematuramente. E’ successo con Davide Astori. E prima del capitano della Fiorentina con Piermario Morosini, Jason Mayélé, Renato Curi, Giuliano Taccola e Luciano Re Cecconi. Ed Enzo Scaini? No, l’assurda morte di “Scaio” non la ricorda nessuno. Qualche articolo nei quotidiani delle testate locali in occasione dell’anniversario[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

1 2 3