Notizie

  •  

    Il sette è il suo numero

    Novembre 20, 2020
    Lo hanno sempre chiamato  “il Barone”: a chi deve il soprannome? A un giornalista di Torino, Fulvio Cinti, perché diceva che aveva stile in campo e fuori. A lui, però, piaceva anche il soprannome “Brazil”, inventato da un altro giornalista, Vladimiro Caminiti. Stiamo parlando di Franco Causio. Che vinse il Mundial dell’82 e anche la[...]

    Leggi

  •  

    L’ala mondiale del Thiene

    Giugno 19, 2020
    Il 10 giugno 1940 l’Italia entrò in guerra. Per molti anni i club calcistici di Schio e di Thiene non s’incontrarono in singolar tenzone perché durante il conflitto i campionati furono ridotti o militavano in categorie differenti. Conclusa la Seconda guerra mondiale, il calcio riprese il suo corso normale e i derby ricominciarono con l’entusiasmo[...]

    Leggi

  •  

    Giocare a calcio nella Libia di Gheddafi

    Agosto 16, 2020
    La storia del calcio nella Libia del Colonnello Gheddafi. Interessantissimo l’articolo scritto nel 2017 da Marco Bagozzi ed intitolato “Calcio e politica nella Libia di Muhammar e Al Saadi Geddafi, tra vittorie e sconfitte”. Mu’ammar Gheddafi scrisse nel 1975 il celeberrimo Libro Verde, vera e propria summa ideologica della sua Rivoluzione, che il 1° settembre[...]

    Leggi

  •  

    Si chiama Pablo Granoche, ma da tutti è conosciuto semplicemente come El Diablo

    Giugno 10, 2019
    È il 1990 quando Piero Pelù, con i mitici Litfiba, incide un album all’interno del quale è contenuta l’omonima canzone, che nel giro di poco più di un anno venderà quasi mezzo milione di copie. È un rock diretto, una svolta decisa nelle sonorità della band, che troverà pieno compimento nel lavoro in studio successivo[...]

    Leggi

  •  

    Per capire Gigi Radice

    Luglio 15, 2020
    “Una squadra di calcio oggi non è più – né solo – una squadra di calcio, bisogna vederla come tempo libero di una città, è una cosa importante, di cultura” (1982) “Non mi vergogno a sostenere che ho idee politiche a sinistra, tra il socialista e il comunista: e con ciò? Proprio per questo ho[...]

    Leggi

  •  

    Gli anni d’oro della Triestina e la città di confine

    Maggio 19, 2019
    Negli ultimi decenni, la Triestina ha vissuto momenti difficili. Dal primo fallimento societario del 1994 a oggi, infatti, il punto più alto è stato un quinto posto in Serie B nella stagione sportiva 2002-’03, a cui però sono seguiti altri anni deludenti, culminati con due ulteriori fallimenti, nel 2012 e nel 2016.   La Triestina[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2