Notizie

  •  

    Hakan Şükür, comunque un campione

    1 Aprile, 2020
    Ci sono voluti 10,8 secondi. Questo era tutto ciò di cui Hakan Şükür aveva bisogno per lanciarsi nella difesa sudcoreana e raggiungere l’obiettivo del terzo posto nella Coppa del Mondo del 2002. Tuttavia, nonostante quello della Turchia sia stato il gol più veloce mai segnato nella storia della Coppa del Mondo, era effettivamente arrivato in[...]

    Leggi

  •  

    E’ arrivata una cartolina da Lisbona: la manda il Grande Torino

    3 Dicembre, 2019
    Atmosfera natalizia, morbida e un po’ frenetica. Guido Tieghi gioca nel Novara, fa il centravanti, ma vive a Vercelli. Quella mattina sembra molto sereno. Mancano tre giorni alla diciassettesima di serie A 1948 – ‘49 e Guido giocherà Lucchese-Novara. E’ seduto dal parrucchiere sul corso Libertà, la via principale di Vercelli. Il salone è pieno[...]

    Leggi

  •  

    Nemmeno Eusébio come lui

    12 Marzo, 2020
    Ha giocato più di trecento partite negli anni ’40 e ’50, con un totale di 204 reti. Rogério Lantres de Carvalho è stato uno dei più grandi attaccanti del Benfica di sempre, con alcuni numeri che persino l’immenso Eusébio non ha raggiunto, come le realizzazioni nella Coppa del Portogallo. Ha giocato molto, ha segnato di[...]

    Leggi

  •  

    Licata-Torino e quella morte assurda

    2 Dicembre, 2019
    Storie di favole, storie di giovani calciatori coccolati e tirati su come figli… storie nate in mezzo alla scarsa disponibilità economica ma cresciute insieme a grandi sognatori. Il Licata è stato uno degli esempi più lampanti e confortevoli che vengono alla mente di chi guarda il calcio (e non solo) dal lato prettamente romantico e,[...]

    Leggi

  •  

    Tributo a Sergio Vatta

    29 Gennaio, 2020
    In fondo per qualcuno non è neanche calcio, catalogabile come quasi amatoriale. Quando lo guarda in tv,  gli stadi sono piccoli, semivuoti . Con tutte quelle macchine che sfrecciano intorno, come se avessero di meglio da fare. Anche adesso che sullo schermo se ne vede di più. Ma negli anni in cui allenava lui, andava[...]

    Leggi

  •  

    Di mestiere faceva il calciatore, e il suo nome era Gigi Meroni

    13 Novembre, 2019
    Cercate le sue foto. Andate a scovare le immagini d’epoca. Guardatelo con la gallina con la quale andava a passeggio, per un breve periodo, e che lo seguiva come un cagnolino, anche al bar per l’aperitivo. Osservate gli occhiali. E i baffi, e il pizzetto. E poi senza. E la barba, e poi senza. Il taglio dei capelli.[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 3