L’eterno Lamberto

L’eterno Lamberto

A 81 anni sembra un ragazzino che vola come un’aquila da un palo all’altro della porta di calcio che difende; vedere per credere. Nel nome del mens sana in corpore sano ha ancora voglia di librarsi macinando chilometri e chilometri sui campi di calcio e di atletica...
Eroe per caso no, ma stella grazie ad Arrigo sì

Eroe per caso no, ma stella grazie ad Arrigo sì

Roberto Mussi deve gran parte della sua carriera ad Arrigo Sacchi, che lo ebbe al Parma e se lo portò dietro ovunque. Al Milan prima e alla nazionale poi, con cui giocò i Mondiali del ‘94 e gli Europei del ‘96. Mussi nella Massese Un pretoriano di ferro questo terzino...