Notizie

  •  

    Árpád Weisz, “ebreo errante” del calcio morto ad Auschiwitz

    Gennaio 28, 2019
    Árpád Weisz. Giocatore ungherese di origine ebraica, ala sinistra di pregio (fu anche nazionale) dopo aver militato nel Törekves, approdò al Makkabi di Brno, squadra cecoslovacca formata da calciatori ebrei-ungheresi, e con questa nel 1923 venne in tournée in Italia dove incontrò anche l’Alessandria. Probabilmente i dirigenti grigi apprezzarono questo atleta proponendogli di rimanere. Infatti[...]

    Leggi

  •  

    Silvio Piola, il più bomber di tutti

    Gennaio 22, 2019
    Nel 1913 fu concesso il voto a tutti i cittadini italiani trentenni di sesso maschile e la Pro Vercelli vinceva il suo quinto scudetto. A Robbio, un piccolo paese immerso nelle risaie pavesi, il 29 settembre nasceva Silvio Piola considerato da molti il calciatore italiano più forte di tutti i tempi. Una leggenda del nostro[...]

    Leggi

  •  

    Alla scoperta del mitico “Derby delle risaie”

    Gennaio 10, 2019
    Pro Vercelli-Novara non è un derby qualsiasi. Esso ha radici profonde che affiorano nello sport (non solo nel calcio), nella storia e nell’economia. Trenta chilometri di veloce distanza, percorribili in strada, autostrada o treno, legami indissolubili ma anche tanta differenza e rivalità. Basti pensare a quel Silvio Piola, quando le due squadre erano nell’élite del[...]

    Leggi

  •  

    I Grigi di Alessandria contro gli Azzurri di Novara

    Gennaio 9, 2019
    Per parlare del significato della sfida tra Alessandria e Novara, non si può non ricordare lo storico Quadrilatero Piemontese. Dopo l’epopea del Genoa e la scuola britannica di Spensley, esso fu la migliore espressione del calcio dell’inizio secolo XX. Per molti giovani del Piemonte orientale la memoria scolastica del quadrilatero del calcio avrebbe oscurato quello[...]

    Leggi

  •  

    Novara, il quarto lato del Quadrilatero

    Gennaio 7, 2019
    Nel dicembre del 1908 nasce la F.A.S, Football Association Studenti, che diventerà il primo nucleo del Novara Calcio.Gli otto giovani studenti del Liceo Carlo Alberto, di età compresa fra i 15-16 anni, hanno nomi che diventeranno di spicco nella storia del calcio, non solo novarese. Fra questi possiamo ricordare l’ingegnere Gianni Canestrini e l’avvocato Piero[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

      1 2