Notizie

  •  

    Gregucci, l’Angelo del meno nove

    19 Febbraio, 2020
    Nello sport, come nella vita, ci sono episodi che sanno di vero e proprio miracolo. Per questo non fanno fatica a diventare leggenda e a tradurre l’evento sportivo in vera e propria letteratura. Uno di questi è quella clamorosa salvezza di quella che verrà per sempre ricordata come la Lazio del meno nove, che iniziò[...]

    Leggi

  •  

    Le dimissioni di Bearzot

    21 Gennaio, 2020
    Quel giorno a Santa Margherita Ligure, chi cerca il signor Enzo Bearzot, non lo trova. Un gigantesco ascesso al dente gli ha deformato quella faccia ossuta e lo ha costretto a letto. E’ il primo raduno post-Europeo della Nazionale, ci sono tutti. Lui si fa imbottire di pillole dal dentista e arriva. Anche se in[...]

    Leggi

  •  

    Quella volta che la Nazionale perse contro il Pontedera

    18 Febbraio, 2020
    La storia del pastorello Davide che uccide il terribile gigante Golia è uno degli episodi più famosi della Bibbia. E’ così conosciuto e apprezzato perché, al di là del contesto religioso, fa diventare realtà la speranza di tutti gli appassionati che guardano una sfida tra due combattenti. Allo stesso tempo ci insegna che anche se[...]

    Leggi

  •  

    Anastasi: vero uomo e sportivo di un tempo

    21 Gennaio, 2020
    Pietro Anastasi se ne è andato. Via come fece molti anni fa, giovane di belle speranze, partendo dalla sua Catania per giungere al Nord che lo ha dapprima adottato e poi fatto diventare uomo. Da lì non se ne è più andato via. Venerdì scorso è stato il giorno della sua ultima partita. E l’ha[...]

    Leggi

  •  

    Il brusco risveglio prima della rivoluzione

    13 Febbraio, 2020
    Prima della rivoluzione è il titolo di un film di Bernardo Bertoluccci di due anni prima ed è lo slogan più esplicativo per spiegare il mondo nel 1966. Le giornate degli italiani erano rigidamente scandite tra lavoro, case sempre più comode, orari fissi e consumismo. La guerra era oramai alle spalle, il lavoro c’era quasi[...]

    Leggi

  •  

    La storia di Paride T.

    23 Dicembre, 2019
    Quel giorno Paride deve prendere una decisione . Non può rimandarla più. Non fa che arrovellarsi. E’ quel desiderio impotente di partire e restare allo stesso tempo. Quella storia l’ha ridotto in pezzi e non vede una via d’uscita. Adesso possono aiutarlo solamente i ricordi, perché coltivarli di solito è fonte di forza. “Mi sono[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2