“Prima di Van Basten Eu ci fui”: Asparino Umile veniva da quei campi in terra battuta come lo erano un tempo

“Prima di Van Basten Eu ci fui”: Asparino Umile veniva da quei campi in terra battuta come lo erano un tempo

Un calciatore col pedigree ad hoc dovrebbe aver necessariamente militato dapprima nelle serie minori  per potersi considerare un giocatore “che s’è fatto da sé”, che abbia testato i campi ruvidi della provincia meccanica, quella che ti fa maturare anche se hai...
L’italiano che venne esonerato dal dittatore

L’italiano che venne esonerato dal dittatore

Haiti cerca un allenatore per arrivare al Mondiale di calcio e lo chiede all’Italia. Arriva un signore sconosciuto che guida la squadra alla qualificazione, ma poi qualcosa si rompe e in panchina contro l’Italia in Germania Ovest nel 1974 non ci sarà....
Un altro mago

Un altro mago

Carmelo Di Bella da calciatore La carriera di Carmelo Di Bella è legata principalmente alle due anime della Sicilia, Catania e Palermo, società con le quali “Il mago del Sud” (come Di Bella era chiamato) scrisse pagine davvero memorabili, sia come calciatore che come...
“Ero povero, chiedevo soldi in strada”. A Marsala Evra incominciò a vedere la luce

“Ero povero, chiedevo soldi in strada”. A Marsala Evra incominciò a vedere la luce

Anche Patrice Evra ha sofferto la fame e conosciuto la povertà. Non ha mai avuto problemi raccontare i momenti difficili vissuti in gioventù, un periodo passato a inseguire un pallone e costruire un futuro cambiando spesso maglia e campionato. “Sono stato povero...