La porta di un calcio pulito

La porta di un calcio pulito

Partito da Ponte Chiasso con il desiderio (esaudito) di giocare allo stadio Sinigaglia di Como. Simone mette radici nel Genoa, regalando la notte magica di Anfield; continuando ad emozionare con le sue parate anche i Grifoni perugini, concludendo a Como dove tutto era...
Flemma british, non sembrava certo uno stakanovista del football

Flemma british, non sembrava certo uno stakanovista del football

Nessuno ha vinto quanto lui sia indossando la maglia del Livorno che quella della Lucchese. Lui è Gaetano Salvi, ex calciatore di serie C tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Novanta. Ce lo racconta Luca Tronchetti. Compie gli anni nel giorno...
Erbstein, colui che per primo ha incarnato il modello dell’allenatore moderno

Erbstein, colui che per primo ha incarnato il modello dell’allenatore moderno

Fu il primo allenatore moderno. Visionario, tenace, innovatore. Costruì una squadra di geniali ribelli e in due anni portò la Lucchese in serie A. Scampato all’olocausto, morì nella tragedia di Superga. Ecco la storia di un uomo (e di un padre) straordinario....
Pochi i gol, tanti i chilometri corsi per i compagni

Pochi i gol, tanti i chilometri corsi per i compagni

Pierpaolo Manservisi, l’Uccellino, instancabile centrocampista offensivo. Una carriera prestata al sacrificio: pochi i gol, nonostante la posizione avanzata ricoperta, tanti i chilometri corsi per i compagni. Come faceva alla Lazio, quando Maestrelli lo...