Notizie

  •  

    Prova del 9 per Pietro Anastasi

    24 Gennaio, 2020
    Ho ancora impresso nella mente un gol di quel 4 febbraio del 1968, quando la squadra del Varese di Bruno Arcari travolse nello stadio amico la Juventus di Herberto Herrera con una clamorosa cinquina. La tripletta la siglò un giovane centravanti siciliano ventenne che salì così alla ribalta di ogni cronaca sportiva. Io ero allora[...]

    Leggi

  •  

    Gaetano Scirea, Il Gentiluomo

    30 Dicembre, 2019
    Davvero molto bello il libro di Darwin Pastorin sull’indimenticabile Gaetano Scirea. Abbiamo avuto il piacere di parlarne direttamente con l’autore Nell’introduzione definisci il libro non una biografia, ma una testimonianza: qual’è stato il tuo intento? Sì, il mio libro non è una biografia, ma una lunga lettera di amicizia e di nostalgia, una testimonianza sentimentale[...]

    Leggi

  •  

    Como-Juve, la partita della bestemmia

    23 Gennaio, 2020
    Pier Paolo Pasolini diceva che le partite di calcio sono l’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo. Venti giorni prima della sua tragica morte, la serie A gli rende (involontariamente) omaggio. Seconda di campionato 1975-’76, Como-Juventus. In tribuna di vedetta Azeglio Vicini per visionare i tanti juventini che la coppia Bernardini – Bearzot intende convocare per[...]

    Leggi

  •  

    Juve-Napoli ’86: l’Italia del Padrone sottomessa dal calcio

    28 Dicembre, 2019
    Quel 9 novembre 1986 rimarrà una giornata storica: gli invincibili bianconeri di Platini cederanno il testimone agli “affamati” azzurri di Maradona, destinati – con la “benedizione” dell’Avvocato – al loro primo scudetto. Analizziamo quelle giornate di fuoco che cambiarono la geografia del calcio italiano. La parola ai protagonisti. Domenica 2 novembre (dalla Gazzetta dello Sport) –[...]

    Leggi

  •  

    Anastasi: vero uomo e sportivo di un tempo

    21 Gennaio, 2020
    Pietro Anastasi se ne è andato. Via come fece molti anni fa, giovane di belle speranze, partendo dalla sua Catania per giungere al Nord che lo ha dapprima adottato e poi fatto diventare uomo. Da lì non se ne è più andato via. Venerdì scorso è stato il giorno della sua ultima partita. E l’ha[...]

    Leggi

  •  

    C’era una volta il Mundialito per club

    29 Novembre, 2019
    Il grande colpo di Mediaset è stato quello di aggiudicarsi il Mondiale 2018, trasmettendo tutte le 64 partite in diretta, in chiaro ed in esclusiva, facilitati dal fatto che Rai e Sky hanno mollato tutto a novembre, dopo la mancata qualificazione degli Azzurri al Mondiale.  Per la prima volta un mondiale di calcio viene trasmesso[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 3