Notizie

  •  

    Gaetano Scirea: uomo e giocatore straordinario

    Novembre 11, 2019
    Quando penso chi possa essere additato come esempio del calcio nostrano per le giovani generazioni non ho alcun dubbio a riguardo: Gaetano Scirea. Un fuoriclasse raro, inarrivabile, che colloco nell’olimpo del calcio italiano a fianco degli altri due “liberi” per antonomasia, Giacinto Facchetti e Franco Baresi. Ma come uomo, non me ne voglia nessuno, lo[...]

    Leggi

  •  

    Boniperti e il Trio Magico bianconero

    Novembre 5, 2019
    L’amore per il calcio me l’ha trasmesso il mio papà decantandomi le straordinarie imprese del Trio Magico Boniperti – Charles – Sivori. Perché loro e non altri? Perché erano quasi quotidiani gli incontri conviviali tra mio padre e questi straordinari fuoriclasse al ristorante Urbani ubicato nei pressi della stazione Porta Nuova di Torino. Il calcio[...]

    Leggi

  •  

    Favero, l’operaio che fermò Maradona

    Ottobre 18, 2019
    La Juve l’aveva preso dall’Avellino per sostituire Claudio Gentile, un compito tutt’altro che facile per Luciano Favero, detto Baffo per quei mustacchi imperiosi che ha portato per tutta una carriera partita da “operaio” del pallone e che l’avrebbe poi condotto a vincere con la maglia bianconera dal 1984 al 1989, uno scudetto, una Coppa dei Campioni,[...]

    Leggi

  •  

    “La mia Libia, la mia Juve, quel magico Mundial”

    Ottobre 4, 2019
    “Quando nel 1982 vincemmo il Mondiale in Spagna con l’ Italia di Bearzot, beh, chiesi il permesso di visitare la Libia, per rivedere i luoghi dove ero nato e cresciuto, l’ oratorio delle prime partitelle da bambino. Ma il colonnello Gheddafi mise il veto. E dire che negli stadi mi chiamavano proprio così, Gheddafi…”. Bella[...]

    Leggi

  •  

    Quando la Juve giocò contro Solidarnosc

    Settembre 18, 2019
    Nessuno si è preoccupato alla Juve dopo il sorteggio del primo turno di Coppa delle Coppe: il Lechia Danzica è una squadra della serie B polacca, composta da calciatori dilettanti. Si gioca al Comunale di Torino alle venti e trenta di mercoledì 14 settembre 1983 e Juve in formazione tipo, giusto per dovere di ospitalità.[...]

    Leggi

  •  

    Sostiene Fascetti: il casino organizzato

    Settembre 13, 2019
    Rampulla, Vincenzi, Salvadè, Strappa, Limido, Cerantola, Di Giovanni, Mauti, Mastalli, Bongiorni, Turchetta . Questa è la formazione del Varese quel giorno all’Olimpico. Si gioca la promozione in serie A contro la Lazio. Quel Varese ha condotto in testa il campionato di serie B 1981-’82 per ventisei giornate quasi sempre da solo. Con una squadra che[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

1 2