Notizie

  •  

    “Morirò parlando del Genoa”

    Ottobre 27, 2020
    Sono ormai quindici anni senza il personaggio Franco Scoglio. A ricoradarcelo un articolo di Diego Mariottini, nel quale traccia il ricordo di un allenatore anticonformista che odiava il comunicare e il giocare “ad minchiam”, come diceva quando qualcosa o qualcuno non gli andava a genio.  Francesco Scoglio, detto Franco, nasce a Lipari nel 1941. Negli anni[...]

    Leggi

  •  

    Il capitano di classe

    Settembre 9, 2020
    “E come potrei dimenticarlo l’esordio?” Sampdoria-Inter, 7 maggio 1972, a mezz’ora dalla fine l’allenatore Giovanni Invernizzi scruta il non ancora diciottenne difensore di Cremona, alto e magro, dallo sguardo serio. “E’ il tuo momento”. Inizia così la lunga storia di Graziano Bini con l’Inter. Quattordici anni di serie A come ultimo baluardo della difesa, libero[...]

    Leggi

  •  

    Il bomber di Crocefieschi

    Settembre 19, 2020
    Roberto Pruzzo ha 65 anni. L’attaccante ligure esordì in Serie A con la maglia del Genoa a soli 18 anni, per poi trasferirsi alla Roma sei anni dopo. Pruzzo è salito alla ribalta come uno dei migliori attaccanti italiani negli anni ’80. Il bomber di Crocesfieschi ha conquistato quattro coppe Italia e un campionato italiano.[...]

    Leggi

  •  

    Il titolo mondiale senza aver mai giocato

    Agosto 27, 2020
    Tokyo, National Stadium, 26 novembre 1996. Minuto 81 di Juventus-River Plate, sfida che mette in palio l’edizione numero 35 della Coppa Intercontinentale, il trofeo dei due mondi, Europa contro Sudamerica. Alessandro Del Piero addomestica sul secondo palo un pallone calciato dalla bandierina da Di Livio e lo spara sotto l’incrocio più lontano di Bonano, portiere argentino. È la rete dell’1-0 che[...]

    Leggi

  •  

    “Ero un vero numero 10”

    Settembre 10, 2020
    Intervista all’ex rossoblù. L’ha proposta recentemente Valerio Arrichiello su “Il Secolo XIX”. Il brasiliano arrivò con tante speranze ma andò male: due pessime stagioni e per lui anche un famoso e pesante sfottò dei cugini: “In Italia non funzionò, però nel Porto campione d’Europa e in grandi club brasiliani si è visto chi ero”. È lui[...]

    Leggi

  •  

    Il mio calciatore preferito

    Luglio 28, 2020
    “In un campo di calcio si può anche morire”, ripeteva ogni tanto Franco Scoglio. Al decimo del secondo tempo di quel Fiorentina-Genoa, cambia la vita di due persone. I viola sono avanti 2-1. L’assist di Daniel Bertoni è perfetto. Col contagiri. Mette di fronte Giancarlo Antognoni e il portiere genoano Silvano Martina. Fino a quel[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 4