Notizie

  •  

    Chiedi alla polvere: fenomenologia di Sarri

    16 Marzo, 2020
    Basta dare uno sguardo alle conferenze stampa prima delle partite per capire come Maurizio Sarri sia un personaggio unico nell’attuale panorama calcistico. La tuta indossata in ogni circostanza, l’atteggiamento burbero e talvolta presuntuoso e il linguaggio colorito sono solo alcuni aspetti che  caratterizzano “il personaggio Sarri”. E’ facile etichettarlo come “rozzo”, “antisportivo” o “ignorante” ma[...]

    Leggi

  •  

    D’Agostino, il vice-Pirlo che fu sul punto di andare al Real Madrid

    19 Febbraio, 2020
    “Chiusa la mia carriera con il calcio giocato al termine della stagione 2015-‘16, ho deciso di intraprendere subito il percorso di allenatore con l’Anzio in Serie D per poi passare nel professionismo nell’estate 2017 diventando il nuovo tecnico della Virtus Francavilla”così si legge sul sito ufficiale di Gaetano D’Agostino. Proprio sotto la guida di D’Agostino,[...]

    Leggi

  •  

    Felice Piccolo, sempre a testa alta. Anche all’Old Trafford

    26 Febbraio, 2020
    C’era anche lui nella Juventus che risalì in A dopo il tragico evento di Calciopoli. Alex Del Piero, al termine del vittorioso campionato 2011-’12, che coincise con il ventottesimo scudetto bianconero, ricordò i protagonisti della rinascita e ringraziò anche Felice Piccolo. Nella lunga carriera di questo difensore tecnico dai piedi raffinati (che all’occorrenza poteva fare[...]

    Leggi

  •  

    Dino Ballacci e quel Catanzaro finalista di Coppa Italia

    7 Gennaio, 2020
    Non sembrava più nemmeno un calciatore e ilpresidente Dall’Ara gli aveva strappato il contratto appena firmato. Dino Ballacci ne aveva preso atto e se n’era andato a fare l’impiegato. Dopo poche settimane, Dall’Ara ci aveva ripensato e lo aveva ripreso per il suo Bologna. Non era difficile per Dino Ballacci spiegare le sue scarse condizioni[...]

    Leggi

  •  

    Gregucci, l’Angelo del meno nove

    19 Febbraio, 2020
    Nello sport, come nella vita, ci sono episodi che sanno di vero e proprio miracolo. Per questo non fanno fatica a diventare leggenda e a tradurre l’evento sportivo in vera e propria letteratura. Uno di questi è quella clamorosa salvezza di quella che verrà per sempre ricordata come la Lazio del meno nove, che iniziò[...]

    Leggi

  •  

    Un gatto tra i pali: Vittorio Mosele

    9 Ottobre, 2019
    Il vivaio del calcio thienese produsse atleti di indiscutibile valore come il portiere Vittorio Mosele. Nato a Thiene il 1° febbraio 1912, Vittorio fu senza dubbio uno degli interpreti di maggior talento della scuola rossonera già quando quindicenne venne scoperto e lanciato in questo ruolo nelle riserve di prima squadra. A 17 conquistò il ruolo[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 5