Notizie

  •  

    Nasce il Centro studi telematico sul Quadrilatero

    Novembre 26, 2020
    “Erano quattro cittadine tranquille ma che la fantasia immaginava come cinte da mura merlate e le colubrine puntate dall’alto delle torri. Fra Vercelli e Casale, Novara e Alessandria i tifosi sciamavano su biciclette e carrozzelle. Il pittoresco dialetto provinciale condiva le loro invettive già alle porte della città rivale, gli avversari li attendevano. Che pugni,[...]

    Leggi

  •  

    Ferruccio Mazzola e il polverone sul doping

    Ottobre 26, 2020
    Calciatore dalle buone qualità, il suo limite più grande fu costituito dal cognome di famiglia: pur avendo le doti necessarie per giocare a buon livello, erano immancabili i paragoni con i suoi più celebri congiunti, ovvero il padre  Valentino, il capitano del Grande Torino e il fratello Sandro, che nell’Inter aveva vinto moltissimo. Stiamo parlando di Ferruccio Mazzola. Ciononostante, questo non impedì al[...]

    Leggi

  •  

    Il Kaiser di Fucecchio

    Novembre 7, 2020
    Renzo Melani è stato uno degli allenatori di calcio italiani più vittoriosi a livello di Serie C. Nasce a Fucecchio nel 1941 ed ha all’attivo sei promozioni, compresa quella dei Grigi al termine della stagione 1988-‘89. Inoltre, è stato il detentore per moltissimi anni della serie più lunga di partite senza sconfitte: 45 consecutive col[...]

    Leggi

  •  

    La leggenda del Quadrilatero rivive nelle maglie di Museo Grigio

    Ottobre 17, 2020
    “Erano quattro cittadine tranquille ma che la fantasia immaginava come cinte da mura merlate e le colubrine puntate dall’alto delle torri. Fra Vercelli e Casale, Novara e Alessandria i tifosi sciamavano su biciclette e carrozzelle. Il pittoresco dialetto provinciale condiva le loro invettive già alle porte della città rivale, gli avversari li attendevano. Che pugni,[...]

    Leggi

  •  

    La dolce vita di Lojacono

    Novembre 4, 2020
    I suoi genitori erano emigrati in Sudamerica. Francisco Ramon Lojacono alla fine del 1956 aveva fatto il percorso al contrario. La Fiorentina, in accordo con il Lanerossi Vicenza, l’aveva pescato a soli ventuno anni, in quel bacino di campioni che era l’Argentina. Era costato 40 milioni, non pochi per quei tempi, ma con la “pelota“[...]

    Leggi

  •  

    Il primo australiano

    Ottobre 4, 2020
    Squilla il telefono. Ci risponde, è Renato Colusso. “Che bello, ad Alessandria vi ricordate ancora di me”. E come potrebbe essere diversamente. Poi aggiunge un’inedita nota di colore: “Ma sapete quante multe ho preso nella vostra città per il mio modo indisciplinato di posteggiare l’automobile? Io non mi facevo alcun problema e la sistemavo dove mi capitava,[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 7