Notizie

  •  

    Il bomber di Crocefieschi

    Settembre 19, 2020
    Roberto Pruzzo ha 65 anni. L’attaccante ligure esordì in Serie A con la maglia del Genoa a soli 18 anni, per poi trasferirsi alla Roma sei anni dopo. Pruzzo è salito alla ribalta come uno dei migliori attaccanti italiani negli anni ’80. Il bomber di Crocesfieschi ha conquistato quattro coppe Italia e un campionato italiano.[...]

    Leggi

  •  

    Ventisette anni dopo Superga

    Aprile 29, 2020
    Nel 1971 l’allenatore fu Gustavo Giagnoni e il Torino finì terzo in campionato, a un solo punto dallo scudetto. Ci fu poi una flessione nel rendimento: il Toro concluse la stagione 1972-’73 al sesto posto, con Paolino Pulici capocannoniere per la prima volta con 17 gol. Nel successivo campionato arrivò Ciccio Graziani (18 novembre 1973,[...]

    Leggi

  •  

    La prima finale europea di un’italiana

    Luglio 13, 2020
    Due anni. Tanto è bastato dalla nascita della Coppa dei Campioni nel 1955 perché una squadra italiana arrivasse a giocarsi l’ultimo alto del prestigioso trofeo. L’anno precedente infatti si era imposto il Real Madrid di Alfredo Di Stefano grazie alla vittoria sui francesi dello Stade Reims. Il 30 maggio 1957 invece si fronteggiarono proprio i campioni in carica del Real e la Fiorentina, trionfatrice del campionato italiano e[...]

    Leggi

  •  

    Goleador, vincente, umanitario

    Marzo 26, 2020
    Essere celebrato come il calciatore più grande e di maggior successo che il tuo continente abbia mai prodotto provocherebbe un grande orgoglio per ogni individuo. Quando a quello stesso individuo viene anche riconosciuta la sua continua lotta contro il razzismo e in favore della tolleranza, allora ti dà un senso della persona e di ciò[...]

    Leggi

  •  

    L’Inter del Trap

    Luglio 4, 2020
    Cos’è un record? Il record è un qualcosa di storico, un qualcosa che è là in cima e che ci dice che se vuoi superarlo devi fare meglio. Lo sport vive di record, di primati. Di prestazioni che sono punti di riferimento o un qualcosa da provare ad eguagliare o, perché no?, migliorare. Il calcio non[...]

    Leggi

  •  

    Mozzini diede all’Inter lo scudetto “fatto in casa”

    Novembre 14, 2019
    La stagione calcistica 1979-’80 del resto fu l’ultima prima della riapertura delle frontiere per i calciatori stranieri, ma per la serie A è la stagione del ‘terremoto’. Il 23 marzo del 1980 le forze dell’ordine hanno fatto irruzione negli stadi arrestando numerosi giocatori, lo sport più amato dagli italiani è finito per la prima volta nelle aule giudiziarie. È[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati