Notizie

  •  

    Goyo Benito come Juanito

    3 Aprile, 2020
    Oggi, il Real Madrid è di nuovo in lutto, perchè ha perso una delle sue leggende: Goyo Benito è morto all’età di 73 anni. Combatteva l’Alzheimer da un decennio e il coronavirus ha fatto precipitare la sua morte. Per tredici stagioni, dal 1969 al 1982, il difensore indossò la maglia bianca e vinse sei campionati[...]

    Leggi

  •  

    Goleador, vincente, umanitario

    26 Marzo, 2020
    Essere celebrato come il calciatore più grande e di maggior successo che il tuo continente abbia mai prodotto provocherebbe un grande orgoglio per ogni individuo. Quando a quello stesso individuo viene anche riconosciuta la sua continua lotta contro il razzismo e in favore della tolleranza, allora ti dà un senso della persona e di ciò[...]

    Leggi

  •  

    L’avvento del nuovo Messi

    30 Marzo, 2020
    Qualche tempo fa leggevo sul giornale la clamorosa notizia che a Cittadella, in provincia di Padova, sono convinti di avere tra le mani un nuovo Lionel Messi. Si tratta di un calciatore in erba tredicenne, alto un metro e quarantacinque; uno dei sette adolescenti selezionati dal Real Madrid al termine dell’ultima tournèe effettuata in Italia.[...]

    Leggi

  •  

    Il complicato Michael Laudrup

    23 Marzo, 2020
    La parola “geniale” è abusata nel parlare dei grandi del calcio. Ma se mai ci fosse un giocatore che incarni le sfumature della tecnica di Johan Cruyff, lo status di George Best e la visione di Zinedine Zidane, questo era ed è Michael Laudrup. I paragoni sono audaci, al limite dell’ipotesi, ma sono giustificati. Il[...]

    Leggi

  •  

    Il riscatto dei messicani

    29 Marzo, 2020
    Pochissimi giocatori hanno unito un intero paese come Hugo Sánchez. Nel contempo ci sono stati pochi giocatori come la leggenda del Real Madrid. Quando dal Messico si trasferì in Spagna nel 1981, non pensava che avrebbe scritto le pagine più importanti e famose della sua storia calcistica. Gli atteggiamenti di superiorità del pubblico spagnolo verso[...]

    Leggi

  •  

    Il presidente della Settima e dell’ Ottava

    22 Marzo, 2020
    Lorenzo Sanz Mancebo è morto questo sabato a Madrid all’età di 76 anni dopo essersi ammalato di coronavirus. Uomo d’affari affermato ha dedicato quindici  anni della sua vita al Real Madrid ed è passato alla storia del club Blanco come il primo presidente a vincere la Coppa dei Campioni, già nella sua versione Champions, dopo[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 3