Serietà, simpatia, lealtà

Serietà, simpatia, lealtà

Quando Leo Junior sbarcò a Torino ed indossò la maglia granata fu subito chiaro a tutti che erano fatti l’uno per l’altra. Anche se i tifosi non conoscevamo ancora bene l’uomo Junior ed ammiravamo solo il grande difensore della Nazionale brasiliana, la sua aria...
“Mi trasformarono in un simbolo della Germania da odiare”

“Mi trasformarono in un simbolo della Germania da odiare”

Non ho voglia di andare su YouTube a guardare quelle immagini, altrimenti finisce che comincio a sentirmi in colpa. Invece non voglio, invece non devo. È successo e basta, ma all’epoca io non volevo costruirci intorno tutto il teatro che fecero. Platini era una...