Notizie

  •  

    Il titolo mondiale senza aver mai giocato

    Agosto 27, 2020
    Tokyo, National Stadium, 26 novembre 1996. Minuto 81 di Juventus-River Plate, sfida che mette in palio l’edizione numero 35 della Coppa Intercontinentale, il trofeo dei due mondi, Europa contro Sudamerica. Alessandro Del Piero addomestica sul secondo palo un pallone calciato dalla bandierina da Di Livio e lo spara sotto l’incrocio più lontano di Bonano, portiere argentino. È la rete dell’1-0 che[...]

    Leggi

  •  

    Cala il sipario sul sarrismo?

    Agosto 9, 2020
    “Maurizio, parlo a te: eri il mio condottiero, depositario di valori che forse ancora ti appartengono, ma non sei più simbolico. Dove c’era un Comandante vedo solo un uomo molto bravo a organizzare una squadra di ragionieri. Sei andato con loro, col potere che giocavamo a sfidare”. Lo aveva scritto su Facebook il cantante Anastasio,[...]

    Leggi

  •  

    Gianni il “cerignolese”

    Agosto 26, 2020
    Riuscì a fare la foto del ritiro precampionato insieme a Diego Armando Maradona ma non riuscì a sfuggire alla morte per un fatale incidente in una notte d’estate del 2008. Potrebbe riassumersi così la vita, sfortunata ma da idolo della provincia calcistica italiana, di Gianni De Rosa, da Cerignola, la stessa città di un altro[...]

    Leggi

  •  

    Krol era un ambidestro

    Luglio 17, 2020
    Scrive Francesco Corvino nell’articolo dal titolo “Ruud Krol, biografia dell’olandese che giocò nel Napoli”... Ruud Krol, difensore dell’Olanda di Cruijff, vicino per ben due volte a vincere un mondiale ed eletto il miglior straniero della serie A nel 1980-’81, nella stagione dell’apertura delle frontiere (fino a quel momento non potevano essere acquistati stranieri da parte[...]

    Leggi

  •  

    Una Samp “Regina di Coppe”

    Agosto 19, 2020
    Gli anni Novanta non rappresentarono solamente il decennio dello storico scudetto della Sampdoria, ma anche della conquista della Coppa delle Coppe. Evento ricordato da Giovanni Manenti nel suo articolo “Le due finali europee della Samp nella Coppa delle Coppe“. Fondata nell’agosto 1946 a seguito della fusione tra la Sampierdarenese e l’Andrea Doria, la Sampdoria partecipa[...]

    Leggi

  •  

    “Gli scudetti non si promettono, si vincono”

    Luglio 9, 2020
    Scrive Francesco Corvino nell’articolo dal titolo “Corrado Ferlaino: il presidente che voleva vincere (e prese Maradona)”… Uno dei presidenti che hanno fatto la storia del calcio Napoli: stiamo parlando di Corrado Ferlaino, a capo della società per più di 30 anni, nei quali la squadra si erge ad unico baluardo contro lo strapotere del Nord, che ha[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 5