Notizie

  •  

    La leggenda di Re Igor

    17 Marzo, 2020
    Igor Protti non può. Non può un uomo piccolo e gracile giocare così bene a pallone, non può essere così ascoltato e venerato tredici anni dopo la sua ultima partita, non può un giocatore di calcio essere così vicino alla gente comune. Non può mettere d’accordo tutti a Livorno, città in cui la passione ha[...]

    Leggi

  •  

    Maradona, storia di un declino

    31 Gennaio, 2020
    Nel 1989 Maradona è il giocatore più forte del mondo. Ha una città ai suoi piedi, alla quale ha regalato il primo scudetto della propria storia e una coppa Uefa. Anche la sua vita sentimentale e affettiva sembra andare a gonfie vele, non c’è un’intervista in cui non dichiari il proprio amore per la compagna[...]

    Leggi

  •  

    Chiedi alla polvere: fenomenologia di Sarri

    16 Marzo, 2020
    Basta dare uno sguardo alle conferenze stampa prima delle partite per capire come Maurizio Sarri sia un personaggio unico nell’attuale panorama calcistico. La tuta indossata in ogni circostanza, l’atteggiamento burbero e talvolta presuntuoso e il linguaggio colorito sono solo alcuni aspetti che  caratterizzano “il personaggio Sarri”. E’ facile etichettarlo come “rozzo”, “antisportivo” o “ignorante” ma[...]

    Leggi

  •  

    L’uomo che a Benevento ha insegnato a non mollare mai

    30 Gennaio, 2020
    A Benevento sventola una bandiera. E mai nessuno avrà il coraggio di ammainarla. Carmelo Imbriani vive nel cuore di una città che solo da qualche anno s’è affacciata a quello che dicono sia il calcio che conta, quello che guarda con saccenza i nuovi arrivati, scambiando volentieri lo stadio per una playstation, un dribbling per[...]

    Leggi

  •  

    Il giro del mondo di Thinkerman

    15 Marzo, 2020
    Claudio Ranieri da Testaccio potrebbe essere un viaggiatore, un novello Marco Polo alla scoperta dell’universo calcistico. Uno di quelli che potresti trovare al bar, anziano e un po’ in disparte, e ti verrebbe voglia di chiedergli qualcosa della sua vita. E allora lui ti narrerebbe realtà e retroscena delle più importanti città italiane, narrando poi[...]

    Leggi

  •  

    Morte di un portiere

    29 Gennaio, 2020
    Il 14 novembre 1996 fa freddo a Bologna. Un uomo, debilitato e assalito da febbre, bronchite e tosse si alza presto per accompagnare la figlia a scuola. La lascia all’entrata, la saluta con un bacio e torna a casa. Nel tragitto di ritorno si sente male e si accascia a terra. Lo ricoverano immediatamente all’ospedale[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2 3