L’onesta carriera di Groppi

L’onesta carriera di Groppi

Giuliano Groppi è l’emblema di un calcio che non c’è più. Un calcio fatto di uomini coi baffi e i capelli lunghi, di difensori coriacei e attaccanti spigolosi, di divise di lana e sigarette in panchina. Un calcio diverso, più a misura d’uomo, senza contratti milionari...
Pochissimo, amato tantissimo

Pochissimo, amato tantissimo

Il 31 marzo del 1976 moriva, a Fossano, a soli quarant’anni, compiuti poco più di due mesi prima, Angelo Pochissimo. A vincerlo fu una lunga malattia, che non scalfì, però, il ricordo di un uomo che raggiunse livelli unici per il calcio cuneese dell’epoca, senza...
Ecco un calciatore che forse meritava di più

Ecco un calciatore che forse meritava di più

Carlo Facchin era un attaccante che i gol li sapeva fare. È scomparso l’altro giorno, l’ 8 novembre, a 84 anni. Nato a Portogruaro, inizia l’attività nella Mestrina. Milita in seguito con Spal, Rimini, Simmenthal Monza, Reggiana, Catania, Torino, Lanerossi...