Notizie

  •  

    Ferruccio Mazzola e il polverone sul doping

    Ottobre 26, 2020
    Calciatore dalle buone qualità, il suo limite più grande fu costituito dal cognome di famiglia: pur avendo le doti necessarie per giocare a buon livello, erano immancabili i paragoni con i suoi più celebri congiunti, ovvero il padre  Valentino, il capitano del Grande Torino e il fratello Sandro, che nell’Inter aveva vinto moltissimo. Stiamo parlando di Ferruccio Mazzola. Ciononostante, questo non impedì al[...]

    Leggi

  •  

    Il Torino e l’aggettivo “grande”

    Maggio 4, 2020
    “I campioni d’Italia. Bàcigàlupo V., Ball…”, legge un bambino, come ipnotizzato dalla lapide che commemora il Grande Torino, scomparso a Superga il 4 maggio del 1949. Il piccolo sta imparando cos’è il Toro. E suo nonno sta cercando di spiegarglielo. “Sta’ tranquillo, il tuo è un errore comune. Anzi, è già tanto che ti sia[...]

    Leggi

  •  

    La lattina di Coca-Cola

    Ottobre 6, 2020
    Nell’ottobre del 1971 John Lennon regala all’umanità una delle migliori canzoni di sempre, un inno alla pace. L’ex “Scarafaggio” di Liverpool immagina un mondo diverso: non è l’unico. In quello stesso periodo i tifosi dell’Inter tornano a sognare, come ai tempi di Helenio Herrera. Sì, perché i nerazzurri sono di nuovo in Coppa dei Campioni dopo un digiuno durato quattro anni.[...]

    Leggi

  •  

    L’ultima partita

    Maggio 3, 2020
    Si è scritto tanto del Grande Torino e di Superga, degli “Invincibili”, del “solo il fato li vinse”, degli eroi che, come la tragedia greca insegna, muoiono giovani. Sono passati 71 anni da quello schianto, ma ancora forte è il legame tra i tifosi e quella magnifica squadra, diventata mito ed essenza dell’amore verso il[...]

    Leggi

  •  

    Italia-Germania è anche la storia di Rivera

    Giugno 15, 2020
    Italia Germania, c’è un precedente che è entrato a pieno titolo nella storia del calcio mondiale. Ci riferiamo al 4-3 del Mondiale del 1970, in Messico: fu la partita che tenne il mondo con il fiato sospeso. Rimarrà per sempre la gara legata ad un alessandrino che, giovanissimo, esordì in serie A con la maglia grigia per poi diventare[...]

    Leggi

  •  

    Quel gol di Mazzola per gli emigranti

    Dicembre 31, 2019
    James Schwarzenbach non è uno stopper tedesco. E’ il leader di Azione Nazionale , un partito xenofobo svizzero che, dalla seconda metà degli anni Sessanta, vuole cacciare via gli immigrati, in maggioranza italiani. Sono oltre mezzo milione. Sono quelli della rubrica Saluti a casa, prima coproduzione internazionale televisiva della storia , in cui raccontano le[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati