La porta di un calcio pulito

La porta di un calcio pulito

Partito da Ponte Chiasso con il desiderio (esaudito) di giocare allo stadio Sinigaglia di Como. Simone mette radici nel Genoa, regalando la notte magica di Anfield; continuando ad emozionare con le sue parate anche i Grifoni perugini, concludendo a Como dove tutto era...
Il BrasilCatania che però non sapeva vincere

Il BrasilCatania che però non sapeva vincere

Un brasiliano a Catania, anzi due. Da quando nel 1980 sono state riaperte le frontiere, è diventata quasi un obbligo per i presidenti delle piccole squadre fare un regalo ai propri tifosi in sede di campagna acquisti, ovvero mettere sotto contratto un giocatore...