Rivera e Mazzola, la famosa “staffetta”

Rivera e Mazzola, la famosa “staffetta”

Non erano solo i capitani delle due squadre di Milano, l’Inter e il Milan, ma due campioni, con la C maiuscola, in campo e fuori.  Interpretavano un modo di giocare a calcio totalmente diverso, ma ugualmente tecnici e critica erano scettici sulle possibilità che...
Non era un centravanti, Brera gli diede del prete mandrogno

Non era un centravanti, Brera gli diede del prete mandrogno

Il giorno in cui nacque Rivera, il 18 agosto del ’43, mentre il mondo era preso da tutt’altri affari, il tribunale di Alessandria condannava l’agricoltore Sisto Torti, di anni 30, per averlo trovato in possesso di circa 500 uova. Diceva di averle...
Il “chiarugismo”, per indicare chi si tuffava in area per rubacchiare un rigore

Il “chiarugismo”, per indicare chi si tuffava in area per rubacchiare un rigore

Lo scorso 13 gennaio ha compiuto 73 anni Luciano Chiarugi. Un’ala vecchio stampo, un numero 11 che però amava svariare su tutto il fronte offensivo. Ha giocato con tante maglie, ma i tifosi, che lo chiamavano Cavallo Pazzo, lo ricordano soprattutto con...