“Sono romanista, io. Sono veramente romanista”

“Sono romanista, io. Sono veramente romanista”

Per lo spogliatoio ero Perfettini. Bruno Conti lo chiamava Perfettini, perchè diceva che era precisino, uno ordinato, un pignolo, dentro e fuori dal campo. Stiamo parlando di Domenico Mimmo Maggiora,  piemontese i Quattordio (tra Asti e Alessandria) e ha giocato...
Dino Zoff, la parata della vita, il crudele destino di Oscar

Dino Zoff, la parata della vita, il crudele destino di Oscar

José Oscar Bernardi sulle figurine «È il novantesimo, perdiamo 3-2. Punizione per noi, decido di andare nell’ area italiana. Arriva il cross e vedo che il pallone viene verso di me. Lo colpisco proprio bene, al centro della fronte, con forza, verso la porta di...