Notizie

  •  

    L’ultimo sogno di Gary

    29 Luglio, 2020
    Gary Shaw. Tra le bandiere dell’Aston Villa, debuttò in squadra nel 1978 rimanendovi quasi ininterrottamente, salvo un breve prestito al Blackpool, per un intero decennio. Pur a fronte della giovane età, nei primi anni 1980 partecipò da protagonista – nonché da unico giocatore nativo della città, Birmingham – al maggior ciclo di successi dei Villans dalla Seconda guerra mondiale, contribuendo coi[...]

    Leggi

  •  

    Il genio emerso dalla Cortina di ferro

    17 Marzo, 2020
    La leggendaria squadra della Dinamo Kiev schierata da Valeriy Lobanovskyi era ampiamente considerata come una macchina scientifica precisa con ruoli chiaramente definiti. Ma c’era una scintilla che spiccava nel reggimento: Oleh Blokhin. Lobanovskyi ha insegnato di continuo ai suoi giocatori: “Non pensare! Giocare!”. Blokhin poteva certamente giocare, come pochi altri, ma avrebbe potuto scegliere di[...]

    Leggi

  •  

    Quando la Tigre sognava la Champions

    18 Giugno, 2020
    È il gennaio del 2000, il calcio italiano è il più ricco e il più bello del mondo, e gli occhi di tutti sono puntati sui campi della Serie A. Nelle curve degli stadi compaiono però sempre più spesso striscioni xenofobi e ostili, accompagnati da bandiere con croci celtiche, ma è forse ancora più inquietante un messaggio della Curva Nord[...]

    Leggi

  •  

    L’uomo forte

    27 Febbraio, 2020
    Quando il Bayern offre all’Inter Andy Brehme, da tempo l’aveva lasciato libero di cercarsi una squadra.  La sua convivenza con il tecnico Heynckes era diventata infatti impossibile. I motivi : l’impiego rinsaccato a centrocampo: “Una settimana mi faceva giocare terzino sinistro , la settimana dopo centrocampista sulla destra. Certe volte ho avuto perfino timore di[...]

    Leggi

  •  

    Per ora il record è il suo

    31 Marzo, 2020
    Pelè di gol in nazionale ne ha segnati 77. Ronaldo e Messi di reti sinora ne hanno mese a segno 99 e 70. Ali Daei. La carriera della leggenda iraniana è definita dai numeri. Dal 1993 fino al suo ritiro nel 2007, Daei ha messo a segno 109 gol, sorprendenti per il suo paese e[...]

    Leggi

  •  

    Felice Piccolo, sempre a testa alta. Anche all’Old Trafford

    26 Febbraio, 2020
    C’era anche lui nella Juventus che risalì in A dopo il tragico evento di Calciopoli. Alex Del Piero, al termine del vittorioso campionato 2011-’12, che coincise con il ventottesimo scudetto bianconero, ricordò i protagonisti della rinascita e ringraziò anche Felice Piccolo. Nella lunga carriera di questo difensore tecnico dai piedi raffinati (che all’occorrenza poteva fare[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2