Notizie

  •  

    “Sei bella come la rovesciata di Menchino Neri”

    17 Febbraio, 2020
    9 giugno 1985: per molti una data come un’altra. Non per gli aretini. Non per Domenico Neri, da tutti chiamato Menchino. Baffi, il numero 8 e la fascia da capitano. Lui, quel giorno, ha deciso di diventare l’eroe di una generazione, o meglio, l’eroe di tutti coloro che dopo quel giorno, hanno avuto il privilegio come[...]

    Leggi

  •  

    Dino Ballacci e quel Catanzaro finalista di Coppa Italia

    7 Gennaio, 2020
    Non sembrava più nemmeno un calciatore e ilpresidente Dall’Ara gli aveva strappato il contratto appena firmato. Dino Ballacci ne aveva preso atto e se n’era andato a fare l’impiegato. Dopo poche settimane, Dall’Ara ci aveva ripensato e lo aveva ripreso per il suo Bologna. Non era difficile per Dino Ballacci spiegare le sue scarse condizioni[...]

    Leggi

  •  

    “Cobra” Tovalieri, il centravanti di strada che inventò il trenino

    18 Gennaio, 2020
    Il suo libro si intitola “Cobra, vita di un centravanti” e racconta della sua vita calcistica, con i suoi centoquarantatré gol in giro per mezza Italia, e della sua vita privata, con il grande dolore della moglie prematuramente scomparsa. L’autobiografia di Sandro Tovalieri è un mix di calcio e amore, di valori e sentimenti, scritta[...]

    Leggi

  •  

    Il ricordo di Lauro Minghelli

    4 Novembre, 2019
    Serse era ormai da anni sulla panchina perugina, in quella squadra umbra destinata a ricucirsi il suo piccolo spazio nell’elite del calcio, quando ricevette la telefonata: “Mister, guardi che Lauro è peggiorato… se riesce a venire… sarebbe importante”. Il tecnico non se lo fa ripetere due volte perché il raggiungimento della Serie A è stato[...]

    Leggi

  •  

    Quando l’Arezzo di Sarri sconfisse il Milan di Ancelotti

    9 Gennaio, 2020
    All’impiego in banca era già stata data da tempo la rinuncia e in quel 18 gennaio del 2007 forse il protagonista in questione iniziò a comprendere, come non mai, che tale scelta non fu poi così sbagliata. Pura follia poteva sembrare semmai ai tempi del Tegoleto, quando forte si palesò la voglia di vivere esclusivamente[...]

    Leggi

  •  

    Il Bomber di Provincia: “Gabbiano” Gionatha Spinesi

    7 Agosto, 2019
    È la parte romantica e poetica del calcio. Dietro ai grandi attaccanti delle big ci sono loro, una marea di cannonieri che segnano Gol a grappoli  sempre e solo nelle piazze minori del calcio italiano. Grandi con i piccoli, piccoli con i grandi. Classe ’78, lento e macchinoso ma cinico come pochi, dotato di un[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 2