Notizie

  •  

    Ricordi d’infanzia: il Como e quel calcio che non c’è più

    Gennaio 17, 2019
    Ricordiamo bene la formazione del Como Calcio che nel 1994 tornò a disputare il campionato di serie B, dopo essere finito nel pantano della C1. Franzone, Manzo, Parente, Zappella, Gattuso, Sala, Lomi, Catelli, Rossi, Boscolo, Ferrigno. A questi giocatori vanno senza dubbio aggiunti l’ex promessa non mantenuta Oreste Didonè, l’allora giovane di belle speranze Davide[...]

    Leggi

  •  

    Le 7 cose che ci ricorderemo sempre del Parma

    Gennaio 16, 2019
    Il club è stato vittima di un doloroso fallimento, oggi è ritornato tra i grandi del calcio italiano.  Ci sono volti, storie e trionfi che non spariranno Il Parma stagione 1998- ’99, ad esempio. C’erano Sensini, Thuram, Veron, Dino Baggio, Buffon, Chiesa, Cannavaro e Crespo. È stata la prima delle provinciali a diventare una grande[...]

    Leggi

  •  

    Una partita particolare alla “Scala del calcio”

    Gennaio 14, 2019
    17 novembre 1974, S. Angelo – Monza 0-0. Zero a zero come nelle peggiori, e rare, tradizioni di San Siro. Ma è stato bello lo stesso. Pensate: spettatori e incasso su per giù intorno alla media delle partite di serie A. Sant’Angelo e Monza hanno avuto la loro degna passerella che il tempo minacciava magari[...]

    Leggi

  •  

    Nel 1985 lo scudetto del Verona di Bagnoli

    Gennaio 14, 2019
    Era il 12 maggio1985 quando l’Hellas Verona di Osvaldo Bagnoli ottenne contro l’Atalanta quel punto che mancava per la certezza matematica del primo (e unico) scudetto della sua storia. Furono in totale 15 vittorie, 13 pareggi e 2 sconfitte, con imprese indimenticabili come il gol senza scarpa messo a segno dal danese Preben Elkjaer alla[...]

    Leggi

  •  

    Phil Masinga, ex calciatore di Bari e Salernitana

    Gennaio 14, 2019
    Ciao Phil! Masinga, calciatore sudafricano che aveva vestito le maglie di Bari e Salernitana, è morto a 49 anni. Con la maglia della Salernitana.   Il calcio africano perde una delle sue bandiere. L’attaccante sudafricano lottava da tempo contro una grave malattia ed era ricoverato da dicembre a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute.[...]

    Leggi

  •  

    Ci viene in mente quell’incredibile Roma-Lecce

    Gennaio 14, 2019
    Il fascino del calcio rispetto agli altri sport di squadra, è cosa abbastanza nota, consiste nella sua imprevedibilità. Difficilmente il pronostico può essere sovvertito quando il divario tecnico è troppo ampio: e così nel basket, nella pallavolo, nell’hockey e in tutte le altre discipline, si può assistere a finali olimpiche o lotte per il titolo[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

1 64 65 66 70