Notizie

  •  

    Dall’oratorio alla Serie A: la storia della Spal di Ferrara

    Agosto 28, 2019
    È esistito un tempo in cui il mondo di un ragazzetto di 10 anni orbitava lungo un ellissi perfetta nei quali fuochi si stagliavano immobili due centri di formazione fondamentali per l’adolescenza: la scuola e l’oratorio. Queste due palestre di vita, spesso fonte di conflitto interiore per chi le viveva, rappresentavano tutto il mondo conoscibile[...]

    Leggi

  •  

    Se io fossi un Angelo

    Agosto 13, 2019
    Angelo Domenghini corre veloce. Strada libera. Sono quasi le due di notte di lunedì 12 aprile 1965. Anzi di martedì 13, ormai. La sua Alfa Romeo Giulietta TI attraversa viale Certosa, direzione Sesto San Giovanni. Arriva quasi all’incrocio con Viale Monteceneri. Si ritrova da destra un’altra Alfa. Angelo la vede troppo tardi. L’urto è violentissimo.[...]

    Leggi

  •  

    Roccotelli, il maestro italiano della rabona. Magia per pochi

    Agosto 27, 2019
    Giovanni Roccotelli, ala destra, una figurina del calcio degli anni Settanta. I più lo ricordano per i due anni di Ascoli. L’Ascoli dei record della serie B 1977-’78, allenatore Renna e presidente Rozzi (“Un padre – padrone: avevo un contratto di 40 milioni netti all’anno, ci incontrammo per rinnovarlo, mi aspettavo un aumento e mi[...]

    Leggi

  •  

    Ruben Buriani e come rimontare tre gol di svantaggio

    Agosto 13, 2019
    La voce è roca, l’accento è ferrarese: Ruben Buriani da Portomaggiore, dove è tornato a vivere, fu uno dei protagonisti di uno storico Cesena-Fiorentina 3-3. Una partita che, per chi c’era sui gradoni della Fiorita quel 25 ottobre 1982, è rimasta scolpita nella memoria. Come rimontare tre gol di svantaggio ad Antognoni, Graziani, Bertoni e[...]

    Leggi

  •  

    L’ estate di Ronny Rosenthal

    Agosto 27, 2019
    Per  la stagione 1989 -‘90 la neopromossa Udinese non vuole sbagliare. Anzi, in due anni l’obiettivo è la coppa Uefa. Ha chiamato un tecnico nuovo,Bruno Mazzia : la fama di vincente, fa la zona. E sul mercato estero il direttore sportivo Marino Mariottini è letteralmente scatenato. E’ riuscito a visionare una trentina di elementi. Sono[...]

    Leggi

  •  

    Rozzi, Tonino Carino e Trifunović. Un bel siparietto

    Agosto 9, 2019
    Il serbo Aleksandar Trifunović arriva in Italia nel 1983 dopo aver speso praticamente tutta la carriera nel Partizan Belgrado con oltre 200 partite e 20 gol. Ad acquistarlo è l’Ascoli. Non fa follie e non accende gli animi ma rimane comunque nella squadra di Costantino Rozzi per quattro stagioni. 75 presenze e 5 reti. Conta[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 27 28 29 51