Notizie

  •  

    L’uomo della bicicletta. A Palermo ti chiedevano: “U sa fari a Chimenti ?”

    Giugno 19, 2019
    Nato a Bari il 9 dicembre del 1953, Vito Chimenti debutta in serie C con il Matera nella stagione 1972-’73. Dopo una breve apparizione nella Lazio ed un’altro paio di campionati in C a Lecco e Salerno, l’attaccante trova la sua consacrazione in serie B con la maglia del Palermo nella 1977-’78. L’aspetto tozzo, un[...]

    Leggi

  •  

    “Purtroppo Scaini non era Paolo Rossi”

    Giugno 18, 2019
    Il calcio celebra i suoi eroi quando scompaiono prematuramente. E’ successo con Davide Astori. E prima del capitano della Fiorentina con Piermario Morosini, Jason Mayélé, Renato Curi, Giuliano Taccola e Luciano Re Cecconi. Ed Enzo Scaini? No, l’assurda morte di “Scaio” non la ricorda nessuno. Qualche articolo nei quotidiani delle testate locali in occasione dell’anniversario[...]

    Leggi

  •  

    Nocera,il più grande goleador della storia del Foggia

    Giugno 18, 2019
    Tutti gli appassionati, specie quelli più giovani, abbinano subito la squadra del Foggia alle imprese dei primi anni Novanta. Inevitabilmente i risultati raggiunti dal gruppo di Zdenek Zeman, composto da molti carneadi ed alcuni ottimi interpreti, potrebbe fare quasi pensare che la storia dei “satanelli” sia tutta lì. Ma ovviamente non è così: a metà[...]

    Leggi

  •  

    Il “Van Basten rumeno” che divenne l’idolo della Gialappa’s Band

    Giugno 13, 2019
    Era il più bravo di tutti ad arrivare davanti alla porta. Ci metteva la classe, l’eleganza, la rapidità, la scaltrezza. E arrivava all’appuntamento con il destino. Però poi si inceppava. Balbettava. Crollava, esausto di fronte a tanta responsabilità. Incespicava sui pensieri: tiro a destra o a sinistra? Si attorcigliava nei dubbi: di piatto o di[...]

    Leggi

  •  

    Massimo Barbuti, uno dei bomber di provincia per eccellenza

    Giugno 13, 2019
    La prima volta non si scorda mai. Il 14 settembre 1986, Silvio Berlusconi inizia la sua prima stagione in serie A da presidente del Milan. Ci sono 60 mila spettatori a San Siro per assistere all’inizio di un’epoca, contro l’Ascoli appena promosso dalla B. Il centravanti dei marchigiani è un bomber di provincia e di[...]

    Leggi

  •  

    Troppo Palermo, nulla da fare per due Regine d’Europa

    Giugno 12, 2019
    Il Palermo del campionato 1990-’91. Il presidente era Ferrara, e Polizzi quell’anno diventò amministratore delegato, prima di diventare a sua volta presidente. Fu un campionato importante, perchè segnò il ritorno del Palermo in serie B, dopo un campionato di C2 e tre di C1,successivi alla radiazione del 1986-’87. L’allenatore delle prime quattro giornate fu Liguori, poi sostituito da Ferrari. I rosanero terminarono il campionato secondi, a due punti[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

1 26 27 28 50