Notizie

  •  

    Mister, non siamo un po’ scoperti sulla fascia sinistra? “Sono di sinistra, sto dalla parte di chi soffre e di chi non ha lavoro”

    5 Gennaio, 2020
    “La vita è fatta di episodi, di strade che si incrociano”. Mister, e il 4-4-2? “Sto leggendo: ‘Caporale Lituma sulle Ande’ di Mario Vargas Llosa. E’ un gran bel libro, ve lo consiglio. I miei autori preferiti sono Mario Benedetti ed Eduardo Galeano, due che hanno combattuto la dittatura militare nel nostro paese.”  Mister, non[...]

    Leggi

  •  

    Il Viareggio di Mendella. Tanta roba!

    24 Luglio, 2019
    Nel 2016 era stata una serata di grandi emozioni quella a Viareggio dove, dopo 25 anni, si era ritrovata la squadra del “patron” Giorgio Mendella, anche lui presente insieme ai giocatori di allora al ristorante Da Giorgio. Quasi un tornare indietro nel tempo. La squadra nella stagione 1989-’90 vinse il campionato di serie D, e[...]

    Leggi

  •  

    Vannini e il disco di Barry White

    3 Gennaio, 2020
    Furino entra deciso e manda la palla fuori: rimessa laterale. Deve effettuarla Vannini. Le squadre si riposizionano in mezzo al campo, quando Renato Curi crolla a terra. Si avvicina Bettega e sente solo un filo di voce: “Via, via che mi tiro su”. Quel pomeriggio Franco Vannini si aggira negli spogliatoi come un automa. Piange:[...]

    Leggi

  •  

    Vinicio, un’intera vita a ruggire. Proprio come ‘O lione

    28 Giugno, 2019
    “Dona” Orozina non ama soltanto l’insegnamento delle materie d’obbligo alle elementari di Belo Horizonte, ama anche il calcio, e quei cinque ragazzini che vede al termine delle lezioni contendersi una piccola palla di gomma, nel cortile della scuola, la mandano in sollucchero. Perché ogni giorno migliorano i “fondamentali”, imparano a dribblare e, uno, in particolare,[...]

    Leggi

  •  

    Cuore Rojo: l’amore per l’Independiente di Avellaneda

    17 Settembre, 2019
    Come i grandi appassionati ben sanno, il calcio in Argentina è dappertutto. Puoi parlarne davvero con chiunque: studenti, taxisti, guide, poliziotti. Ogni pretesto è buono per tirarlo fuori. Al ristorante: “Ciao chicos, cosa mangiate? Vi piace il River?”, o addirittura in Calle Florida, a Buenos Aires, per cercare di attirare la vostra attenzione per un cambio di moneta[...]

    Leggi

  •  

    Gigi Simoni, il Mister gentiluomo che quella volta però fece invasione di campo

    25 Giugno, 2019
    Nato a Crevalcore il 22 gennaio 1939, Luigi Simoni, noto semplicemente come Gigi, è stato un calciatore e allenatore italiano, oltre che apprezzato dirigente sportivo. Il suo nome è legato in particolar modo a due squadre: il Genoa e l’Inter. Gigi Simoni calciatore. La carriera Simoni muove i primi passi nel Mantova, con cui riesce[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati