Notizie

  •  

    Il Parma sconfisse il Real Madrid, ma poi Zeman venne esonerato

    Aprile 3, 2019
    Zdenek Zemanarrivò al Parma nel 1987 dopo ArrigoSacchi, regalò spettacolo in Coppa e amichevoli ma poi in B durò 7 gare. Lo stadio Ennio Tardini colmo di parmigiani, in una calda notte d’agosto. Il Parma Calcio, che in quella stagione si trovava in Serie B, vestito con un’inedita divisa da gioco completamente rossa, in amichevole[...]

    Leggi

  •  

    Gli anni d’oro del grande Francavilla

    Aprile 1, 2019
    Nel 1978-1979 i giallorossi di Francavilla al Mare (in provincia di Chieti) concludono il primo campionato tra i professionisti della loro storia con un più che onorevole sesto posto, terminando a soli cinque punti dalla promozione. L’anno successivo conquistano il secondo piazzamento in classifica ed ottengono la promozione in Serie C1; si tratta del terzo[...]

    Leggi

  •  

    Sasà Campilongo, con una tripletta, eliminò la Juventus dalla Coppa Italia

    Aprile 2, 2019
    Salvatore Campilongo detto Sasà, era un eccellente centravanti con la carriera sempre in salita, giocata principalmente tra la serie B e la C. Ha sempre viaggiato nel calcio di provincia indossando la maglia di: Juve Stabia, Avellino, Empoli, Mantova, Campania, Frattese, Salernitana, Brindisi, Casertana, Venezia, Palermo, Turris, Frosinone, Giugliano, Pozzuoli e infine Marcianise. Poca gloria,[...]

    Leggi

  •  

    Montevarchi è l’Aquila, la squadra più vecchia della Toscana

    Marzo 29, 2019
    In un giorno non ben definito sempre del 1902, invece, in quella che ad oggi resta la città più popolosa del Valdarno (una piccola valle più o meno incastrata tra Firenze, Arezzo e Siena), viene fondata la “Società Ciclistica Aquila”, inizialmente per propagandare il ciclismo nella valle e nelle zone limitrofe; i colori sociali erano[...]

    Leggi

  •  

    Montevarchi è l’Aquila, la squadra più vecchia della Toscana

    Aprile 2, 2019
    L’Aquila Calcio è sfogo ed espressione assoluta della già dibattuta “Montevarchinità”: lo Stadio Comunale Brilli Peri è, a domeniche alterne, anche un luogo dove ritrovarsi e festeggiare il comune orgoglio di appartenenza cittadina. La partita diviene un rito personale di attaccamento alle strade comunali, alla storia dei propri padri e ancor prima dei propri nonni:[...]

    Leggi

  •  

    Il Cavaliere di Malta alla conquista del Lago Maggiore

    Marzo 29, 2019
    “Anno bisesto, anno funesto”, dice una tradizione italiana. Carmel Busuttil, nato il 29 febbraio 1964, ne sentì parlare solo una volta arrivato sulle sponde del Lago Maggiore, nel 1987. Era stato un colpo di mercato o no? I tifosi piemontesi se lo chiedevano di frequente: Busuttil aveva appena 23 anni, ed era di fatto un[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 51 52 53 65