Notizie

  •  

    Dalla Bovisa a quel 12 maggio. Tutto nel segno di Bagnoli

    3 Giugno, 2019
    Da allora il 12 maggio a Verona non è più un giorno qualunque. Osvaldo Bagnoli portato in trionfo, la festa negli spogliatoi, le migliaia e migliaia di tifosi sugli spalti del Comunale di Bergamo, una città impazzita di gioia. Era proprio il 12 maggio 1985: pareggiando per 1-1 con l’Atalanta, con Preben Elkjaer che impattò[...]

    Leggi

  •  

    Quando il Cagliari si trasferì a Chicago

    28 Maggio, 2019
    Oltre alla questione culturale, l’espansione del calcio in Nord America – tanto discussa quanto estremamente lenta – è stata fortemente ostacolata dall’organizzazione: di leghe, campionati e squadre. Nei primi anni in cui si parlò di un campionato di calcio statunitense, la questione che creo più problemi non fu la familiarità degli sportivi americani al gioco del[...]

    Leggi

  •  

    Sorso, quei favolosi anni Ottanta del “calcio bailado” di Amarildo

    31 Maggio, 2019
    «Con questo lavoro, che vuole essere una sorta di incrocio tra un diario, un registro e la famosa raccolta di figurine della Panini Modena, ho voluto mettere su carta ricordi e impressioni, personaggi e fatti di una fase indimenticabile e (forse) irripetibile della storia calcistica di Sorso, in quanto nulla esiste a tutt’oggi che possa[...]

    Leggi

  •  

    Paolo Futre, il genietto che fece tappa anche a Reggio Emilia

    25 Maggio, 2019
    Il campione venuto dal dolore andò incontro al suo destino sbagliato dopo una finta sulla fascia e un tunnel a un mestierante sconosciuto, il terzino Pedroni Alessandro di Orzinuovi. Due ore dopo la diagnosi era: lacerazione al tendine rotuleo del ginocchio destro.  La Reggiana in campo il 21 novembre 1993 con la Cremonese. In piedi[...]

    Leggi

  •  

    Sauro Frutti, la stoffa del vero bomber

    31 Maggio, 2019
    Se Bellinazzi è stato l’icona del Modena Anni ‘70, Sauro Frutti è stato l’implacabile finalizzatore di una squadra gialloblu che a metà Anni ‘80 ha fatto sognare i tifosi al punto da essere ancora nei loro cuori. Con 41 gol in tre campionati tra il 1985 e l’88, senza contare quelli realizzati in Coppa Italia,[...]

    Leggi

  •  

    Mi chiamo Adelino Zennaro e segno gol importanti

    25 Maggio, 2019
    “Adelino Zennaro alè, Adelino Zennaro olè; questa curva ti ama, questa curva ti acclama, questa curva impazzisce per te!”.Lo ricordate questo coro? Eh si! Vogliamo ricordare il grande Adelino Zennaro. Tipico attore del calcio di provincia. Quello nobile. Adelino Zennaro è nato a Pellestrina, in provincia di Venezia, nel 1963. Ala e centravanti, nella prima[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 35 36 37 55