Notizie

  •  

    I sette giorni di Nevio Scala che portarono alla Coppa delle Coppe

    25 Febbraio, 2019
    Li aspetta la storia, forse la leggenda. Li aspetta Wembley. E forse hanno un po’ di paura. In fondo tre anni fa erano solo in serie B. Manca un mese esatto alla finale quando Tino Asprilla fa due capriole in faccia all’Atletico Madrid e parte per la Colombia. E’ Pasqua e poi lì c’è sua[...]

    Leggi

  •  

    Curi e Sollier: gli anni Settanta devono molto al Perugia

    22 Febbraio, 2019
    Gli anni Settanta calcistici, devono molto a Perugia. Perché è da quel cuore d’Italia che sono venute tante delle immagini pallonare del decennio di piombo, a partire da Paolo Sollier, calciatore proletario, che in maglia rossa saluta a pugno chiuso la curva laziale di eterna fede fascista. E poi la fotografia di Renato Curi buttato[...]

    Leggi

  •  

    Quando San Siro esplose per il Condor Agostini

    25 Febbraio, 2019
    Quando venne siglato quel goal, Pippo Inzaghi (un altro nove e massimo esponente della rapacità offensiva), militava nei settori giovanili non ancora maggiorenne e coccolato dalla sua Piacenza che nella stagione successiva l’avrebbe fatto esordire fra i professionisti. Sia chiaro, nessun avventato confronto fra l’eroe di Atene 2007, destinato appunto a trofei e palcoscenici più[...]

    Leggi

  •  

    Ma quanti campioni ha sfornato il Palermo di Zamparini?

    21 Febbraio, 2019
    Maurizio Zamparini ha lasciato la presidenza del Palermo. La fine di un’era, in pratica, che ha visto tanti campioni calpestare il prato del Barbera, aprendo le porte all’Europa e mangiando, uno dopo l’altro, tanti allenatori. O meglio, divorando tecnici su tecnici. Da Guidolin a Gasperini, da Cosmi a Barros Schelotto, tanti hanno firmato contratti a[...]

    Leggi

  •  

    Quando il Catanzaro fu sul punto di vincere la Coppa Italia

    22 Febbraio, 2019
    Nella storia del Catanzaro memorabile fu l’edizione della Coppa Italia 1965-’66. Squadre di grossa levatura nazionale furono sconfitti grazie alle reti di Gianni Bui grosso attaccante che nei due anni in cui giocò con i giallorossi ottenne 67 presenze e realizzò 33 goal. Iniziammo in casa contro il Messina il 29 agosto 1965 2-0 con[...]

    Leggi

  •  

    La Fincantieri Palermo e quella maledetta monetina

    19 Febbraio, 2019
    La Fincantieri Calcio nacque come società dopolavoristica per gli operai dei cantieri navali di Palermo: sia il campo di gioco che la sede sociale si trovano infatti all’interno dell’area dei cantieri, nel rione dell’Acquasanta, in via Calcedonio Giordano. Il terreno di gioco fu allestito negli anni ’50 dagli stessi lavoratori, delimitato solo da un pezzo[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 117 118 119 123