L’ultima volta al “Fila”
Apr 28, 2021

Era il 17 aprile 1949 e il Toro aveva vinto contro il Modena per 3-1 la partita valida per la 32° giornata della stagione 1948-‘49. Al vantaggio emiliano di Cavazzuti aveva risposto prima dell’intervallo Valentino Mazzola, e poi un uno-due firmato Menti e Ballarin risolse la partita a favore dei granata.

Oreste Bolmida, il celebre “trombettiere del Filadelfia”

Nessuno poteva ovviamente immaginare che quella sarebbe stata l’ultima volta che i campioni d’Italia si sarebbero destreggiati davanti al proprio pubblico: dopo le trasferte di Bari e Milano con l’Inter, infatti, arrivò il maledetto 4 maggio. Quella contro il Modena fu anche l’ultima partita giocata da Virgilio Maroso.

Il Grande Tiorino 1948-’49
Il Modena 1948 – ’49: ultima squadra ad uscire battuta dal Filadelfia ad opera del Grande Torino. In piedi (da sinistra): Mazzoni (allenatore), Silvestri, Fabbri, Braglia, Romani, Malinverni, Sentimenti V, Diotallevi; accosciati (da sinistra): (massaggiatore), Corazza, Menegotti, Pernigo, Neri

TORINO-MODENA 3-1 (1-1)

MARCATORI: pt 13′ Cavazzuti, 35′ Mazzola; st 40′ Menti, 42′ Ballarin.

TORINO: Bacigalupo, Ballarin, Maroso, Martelli, Rigamonti, Castigliano, Menti, Loik, Gabetto, Mazzola, Ossola. Allenatore: Lievesley.

MODENA: Corazza, Silvestri, Braglia, Malinverni, Neri, Menegotti, Romani, Bertoni, Pernigo, Cavazzuti, Sentimenti. Allenatore: Mazzoni.

ARBITRO: Cappucci di Roma.

Condividi su: