I derby della Madonnina più belli
Feb 21, 2021

Il derby della Madonnina, ossia la partita tra Inter e Milan, è uno dei match più attesi e seguiti del campionato di calcio. Ripercorriamo insieme la storia del derby di Milano dalle origini fino a oggi, ricordando le partite più belle, i risultati e le statistiche.

Il primo derby di Milano, giocato il 10 gennaio 1909 al Campo Milan di Porta Monforte

Quello tra Milan e Inter è il derby che, insieme al derby d’Italia, è da sempre considerato uno dei big match per le squadre del Nord Italia. La sfida viene da sempre chiamata “derby della Madonnina”, in onore della statua della Madonna Assunta che si trova in cima al Duomo di Milano ed è di fatto il simbolo del capoluogo lombardo.

Da sinistra: Demaría, capitano dell’Ambrosiana-Inter, s’intrattiene con il grande ex Meazza del Milano, accanto all’arbitro Bertolio, prima del derby del 9 febbraio 1941: all’epoca i due club avevano assunto nomi diversi da quelli storici per ragioni politiche

Il club rossonero è stato fondato nel 1899, mentre quello nerazzurro nel 1908: com’è noto, l’Inter è nato grazie alla volontà di 44 dirigenti dissidenti del Milan che, contrari alla decisione della società di scendere a patti con la FIGC e accettare la politica nazionalista dell’epoca, con il conseguente divieto di accogliere nel team calciatori stranieri, decisero di fondare il nuovo club dandogli, non a caso, il nome di Internazionale.

Una fase di Inter-Milan (6-5) del 6 novembre 1949, tuttora il derby meneghino che fece registrare il maggior numero di reti segnate
Il milanista Nordahl, l’unico capace di laurearsi per 5 volte capocannoniere della Serie A, scocca il tiro che decide
il derby del 25 marzo 1951

La rivalità tra Milan e Inter nei derby e, in generale, nella storia, ha origine proprio dall’episodio che ha portato alla creazione del club nerazzurro. La nuova società si impose subito come squadra competitiva, portando a casa il primo scudetto già l’anno successivo, nella stagione 1909/1910. Ben presto, le due squadre di Milano diventarono le principali avversarie della Juventus.

Milan-Inter (1-1) del 24 febbraio 1963: l’interista Sandro Mazzola realizza dopo 13″ la rete più veloce nella storia della stracittadina
L’interista Mazzola e il milanista Trapattoni si contendono la palla, sotto lo sguardo dell’altro rossonero Lodetti, nella sfida dell’8 marzo 1970 giocata sotto un insolito nevischio

La prima partita tra Milan e Inter della storia fu disputata il 18 ottobre del 1908 e vinsero i rossoneri per 2 a 1. Furono sempre loro, inoltre, ad aggiudicarsi una delle stracittadine più combattute di sempre, nonché quella con più gol, almeno per quanto riguarda il derby di Milano, ossia quella disputata il 6 novembre del 1949 e finita col sorprendente risultato di 6 a 5 per il Milan. Ma, in realtà, oggi a detenere il record di derby della Madonnina vinti sono i nerazzurri.

I capitani delle due squadre, l’interista Mazzola e il milanista Rivera, scherzano prima della finale di Coppa Italia 1976-’77, la prima volta in cui il derby milanese valse un trofeo ufficiale

In totale, tra Inter e Milan i derby finora sono stati 298, 107 vinti dall’Inter, 113 vinti dal Milan e 78 pareggi. Per quanto riguarda le reti segnate, 436 nerazzurre e 459 rosonere.

I fratelli Franco (a sinistra) e Beppe Baresi (a destra) prima della stracittadina del 2 marzo 1980

Nello specifico delle singole competizioni, in Serie A i derby di Milano sono stati 173, con i nerazzurri a quota 66 vittorie e i rossoneri a 52. I pareggi sono stati 55, mentre Inter e Milan hanno segnato rispettivamente 243 e 223 gol.

Da sinistra: Serena, Gullit e Bianchi durante una fase di gioco del derby del 24 marzo 1991

Le sfide di Coppa Italia sono state in totale 25: in questo caso i rossoneri hanno vinto 2 partite in più rispetto ai rivali, centrando il risultato 10 volte in totale e segnando 34 gol. L’Inter, invece, in questo ambito ha vinto 8 volte e segnato 24 gol, mentre i pareggi sono stati 7.

Il fantasista rossonero Baggio e il centrocampista nerazzurro Ince escono da San Siro in una stracittadina del campionato 1995-’96

Il derby della Madonnina conta anche una partita di Supercoppa italiana, disputata nel 2011 e vinta dal Milan per 2 a 1. Le sfide di Champions, infine, sono state 4: nel 2003 Milan e Inter si sono incontrate in semifinale, mentre nel 2005 ai quarti. I rossoneri hanno riportato 2 vittorie segnando 6 gol, mentre i pareggi sono stati 2.

Adriano segna la rete del momentaneo 1-0 nel derby del 15 febbraio 2009

In tempi più o meno recenti sono stati disputati alcuni tra i derby di Milano più belli e accesi della storia. Nella stagione 1997-’98, ad esempio, Milan-Inter fu un derby memorabile per le giocate incredibili di Ronaldo: il fenomeno brasiliano segnò il secondo gol, un vero capolavoro con un tocco d’esterno al volo, mentre il “Cholo” Simeone ne segnò altri due, lasciando gli avversari a bocca asciutta.

È invece dei rossoneri una vittoria storica nella stagione 2000-’01: quella partita Inter-Milan finì per 6 a 0 e fu un vero spettacolo, così come il derby del 2003-’04, dove la squadra guidata allora da Ancelotti riuscì a fare una rimonta clamorosa nel secondo tempo, battendo alla fine i nerazzurri per 3 a 2.

Un altro derby della Madonnina storico è certamente quello della stagione 2009-’10: quella partita Milan-Inter fu vinta per 4 a 0 dalla formazione nerazzurra, guidata allora da José Mourinho, in quello che poi è stato soprannominato “anno del triplete”, durante il quale furono 3 i trofei dell’Inter aggiunti in bacheca.

Infine, vale la pena citare la partita Inter-Milan disputata nel 2002-’03 la semifinale di una Champions dominata dai club italiani: le due formazioni meneghine si giocavano la finale con la Juventus e per questo si impegnarono al massimo entrambe. Il combattuto derby finì in pareggio e furono i rossoneri a volare a Manchester, in virtù della rete segnata all’andata.

Bibliografia: “Derby della Madonnina: i numeri e le sfide più accese del big match tra Milan e Inter”

Condividi su: