Notizie

  •  

    Boranga, professione poeta. L’intervista del 1976

    Marzo 11, 2019
    Del dottor Lamberto Boranga, 30 anni, un maschio e due figlie, portiere tito­lare del Cesena-rivelazione di Pippo Marchioro e del «commenda» Manuzzi (det­to per inciso, la squadra è dall’inizio del cam­pionato che viaggia sempre a quota quinto sesto posto in classifica generale), di Boran­ga, dicevamo, ormai si è detto e scritto tutto. Certo è che[...]

    Leggi

  •  

    Verona-Chievo e quel derby della vergogna. Per tutto il calcio

    Marzo 11, 2019
    Poi a un certo punto della partita apparve in curva un fantoccio, di quelli che si usano a carnevale. Successe allo stadio Bentegodi di Verona, il 28 Aprile 1996, durante il derby cittadino: Hellas-Chievo. Il fantoccio aveva la faccia dipinta di nero. Ma non fu quello che impressionò.  Il fantoccio nero aveva un cappio stretto[...]

    Leggi

  •  

    Kempes, a Fiorenzuola, telefona a Passarella, a Parma. Ma lui non risponde

    Marzo 11, 2019
    “Tu-tuuuu.” Lasciò squillare due minuti. Riagganciò. Mezz’ora dopo riprovò. “Tu-tuuuu.” Niente, neppure stavolta. Gli risposero quando ormai non ci sperava più. “Daniel?” chiese. “No, non sono Daniel, sono un amico, ha lasciato il telefono a me. È in camera. Ha lasciato detto che non vuole essere disturbato.” “Ehm, scusi, gli ha detto che sono Mario,[...]

    Leggi

  •  

    Da Allari al Moa, i momenti più importanti del Suzzara

    Marzo 8, 2019
    Graziano Allari era nato a Luzzara (Reggio Emilia) e i genitori si trasferirono a Suzzara quando aveva 7 anni. È stato un grande uomo di sport: giocatore dalla fine degli anni ’50 agli inizi degli ani ’70 e successivamente, presidente del Suzzara tra il 1989 e il 1992 quando militava in C2. Allari ha cominciato[...]

    Leggi

  •  

    Ventura, tutto nacque da Giarre

    Marzo 8, 2019
    L’ex Ct della Nazionale – entrato nella storia del calcio soprattutto per aver fallito la qualificazione ai Mondiali del 2018 in Russia – come allenatore esplose in Sicilia, a Giarre. E negli Anni Novanta, quando sbarcò in piena estate, sbuffando per il caldo afoso nella piazza Duomo, al centro della città, c’erano in pochi ad[...]

    Leggi

  •  

    Dalla serie A nel 1948 fino all’ultima impresa di Ago, miserie e splendori del calcio a Salerno

    Marzo 8, 2019
    È necessario un prologo per meglio capire come sia nato lo stadio “Vestuti” di Salerno. La squadra, che nasce a Salerno nel 1919, macina inaspettatamente buoni risultati e trebbia passione. Il primo campo che ospita la Salernitana (all’epoca vestita di bianco e di azzurro, il granata arriverà solo poi) è il “Piazza d’Armi”. Gremito di[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2018 Il nobile Calcio di Provincia. Tutti i diritti riservati

1 70 71 72 96