Notizie

  •  

    Mi ritorni in mente, Roberto Quagliozzi

    1 Febbraio, 2019
    Nativo di Pontecorvo, in provincia di Frosinone, classe 1952, ruolo centrocampista, Roberto Quagliozzi crebbe calcisticamente nelle giovanili dell’Almas Roma, dove esordì in Serie D nel 1969-‘70, marcando nella sua prima stagione da professionista due reti in 13 gare. L’anno successivo le presenze salirono a 18, dopodiché passò al Rovereto in Serie C, dove giocò 13[...]

    Leggi

  •  

    Nello Saltutti e la pozione magica

    31 Gennaio, 2019
    ”Se avessi saputo che per tutta quella roba avrei perso amici, e rischiato di morire anch’io, non credo che potendo tornare indietro, rifarei tutto da capo. E mi domando, se valga ancora la pena che un giovane sacrifichi tutta la sua vita per un calcio del genere”. Si chiude così l’ultima intervista a Nello Saltutti[...]

    Leggi

  •  

    Quando il Foggia divenne grande contro l’Inter

    1 Febbraio, 2019
    Il 31 gennaio 1965 il Foggia batte a sorpresa l’Inter euromondiale di Herrera, da alcuni giorni detentrice della Coppa Intercontinentale e campione d’Europa e d’Italia in carica.     Una gara tatticamente perfetta quella del “Mago di Turi” Oronzo Pugliese, che vinse nella stessa stagione il Seminatore d’Oro, ambizioso riconoscimento per gli allenatori. Tutto si[...]

    Leggi

  •  

    Mi ritorni in mente, Luigi Turci

    31 Gennaio, 2019
    Ruolo portiere, di Cremona, classe 1970, esordì in Serie A il 29 agosto 1993, nella partita Juventus-Cremonese terminata 1-0; nell’autunno 1997, passato all’Udinese, difese la porta dei bianconeri nella doppia sfida di Coppa Uefa fra i friulani e l’Ajax. Oltre alla militanza a Cremona, è rimasto sei anni ad Udine. Nel 2002 andò a Genova,[...]

    Leggi

  •  

    O Rei (come Pelé). L’Imperatore. Piedino. Semplicemente Palanca

    1 Febbraio, 2019
    Poi arrivò un tipo coi baffi e prese a far gol da calcio d’ angolo. Direttamente, senza filtro. I palloni spiovevano e beffavano stupefatti portieri. La prima volta venne archiviata alla voce “stravaganze della domenica” – una botta di sedere, mormorarono i più -, però alla quinta o sesta rete dal corner tutti si convinsero:[...]

    Leggi

  •  

    I cavalli selvaggi del calcio di ieri nel libro di Fontana

    29 Gennaio, 2019
    Venerdì 25 gennaio, presso la sala stampa dello stadio “Moccagatta” di Alessandria, “Il Nobile Calcio di Provincia” ha promosso la presentazione del libro “Cavalli Selvaggi, campioni romantici e ribelli nell’Italia di piombo”, raccontati da Matteo Fontana per Eclettica Edizioni. All’evento, oltre all’autore,  è intervenuto Paolo Sollier. Un momento della presentazione. Riportiamo la recensione che ha[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 118 119 120 127