Notizie

  •  

    Mi ritorni in mente: Valerio Bertotto

    8 Febbraio, 2019
    Torinese del 1973, difensore, Valerio Bertotto ha iniziato la carriera professionistica nel 1990-‘91 con l’Alessandria, per passare dopo tre stagioni all’Udinese, con cui ha esordito in serie A il 5 settembre 1993 in Cagliari-Udinese 1-2. Ha militato nel club friulano per tredici anni ed è tuttora al secondo posto tra i giocatori che hanno indossato[...]

    Leggi

  •  

    Quel sogno infranto ad passo dalla finalissima

    8 Febbraio, 2019
    Brivio; Mendez, Belotti, Dicara, Viviani (Stovini 16′ s.t.); Schenardi (Otero 37′ s.t.), Di Carlo (Di Napoli 37′ s.t.), Ambrosini, Ambrosetti; Luiso, Zauli. Alcuni, a leggere questi cognomi, hanno ancora la pelle d’oca. Questa non è una formazione qualsiasi, per un’intera città è quasi un passo della Bibbia. Mark Hughes segna il gol che consegna la[...]

    Leggi

  •  

    Mi ritorni in mente: Stefano Butti

    8 Febbraio, 2019
    Centrocampista nato a Lecco nel 1961, dopo avere trascorso la trafila delle giovanili nel Como, approdò all’Arezzo nel 1980, quando questa squadra militava in Serie C1. Dopo due stagioni con i toscani vince il campionato conquistando la promozione in Serie B, categoria nella quale disputerà sei campionati consecutivi. Nel 1988 passa alla Triestina, società con[...]

    Leggi

  •  

    Mi ritorni in mente, Roberto Paci

    7 Febbraio, 2019
    Bolognese classe 1964, attaccante di razza, Roberto Paci dopo una lunga gavetta in Serie C (7 differenti squadre in 7 anni) con una media realizzativa non elevata (mai oltre le 7 reti in una stagione) e una promozione in Serie B conquistata col Parma nella stagione 1985-‘86, nell’estate 1988 passò alla Lucchese, in Serie C1,[...]

    Leggi

  •  

    Quando l’Udinese scrisse a Barcellona una pagina indimenticabile

    8 Febbraio, 2019
    Tre flash di quella due giorni indimenticabile culminata con la sfida del 28 settembre 2005. Il primo: stadio Camp Nou allenamento di rifinitura. L’Udinese si allena agli ordini di Cosmi. Gianpaolo Pozzo è li a bordo campo, impietrito. Quasi commosso. La squadra del suo cuore è lì a giocarsi la partita della vita, contro il[...]

    Leggi

  •  

    Siena è davvero una città diversa dalle altre, sportivamente e culturalmente

    6 Febbraio, 2019
    Il Siena, nel mondo calcistico, ribalta il luogo comune che vede anche nelle squadre più umili un passato mitico, come succede per lo Spezia, il Casale, la Pro Vercelli, la Novese: il Siena, fin dagli Zero del Novecento, ha giocato campionati del tutto mediocri. La sua è stata una storia fatta di tracolli quasi rocamboleschi[...]

    Leggi

In collaborazione con

© 2020 Il Nobile Calcio. Tutti i diritti riservati

1 115 116 117 126